Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

04/09/2007

Stagione concertistica 2007-2008 di Incontro sulla tastiera

È stata presentata in questi giorni la stagione concertistica "Incontro sulla tastiera", giunta quest'anno alla 31° edizione, con l'intento di dare spazio sempre crescente a giovani artisti di talento, decisi a fare dell'arte musicale la loro professione. Una stagione articolata non solo sul pianoforte, ma che vede protagonisti altri strumenti come violino, violoncello, flauto, corno e le percussioni. La lirica non è stata inserita nel cartellone di quest'anno, con l'intento però di proporla nel programma del prossimo anno. Una novità è quella dell'anticipo di mezz'ora dell'inizio dei concerti rispetto agli anni precedenti, dalle 21 alle 20.30, per consentire al pubblico di rientrare a casa prima.
La stagione, che conta in tutto quindici concerti, va dal 23 ottobre fino al 7 giugno e si apre con un appuntamento particolare al teatro Olimpico, un concerto dedicato ad Andrea Palladio nella ricorrenza dei 500 anni dalla sua nascita. Sarà l'occasione per far conoscere il nome delle 42 statue del teatro Olimpico; l'attore Claudio Moneta sarà la voce recitante accompagnato da Ambra Albek al violino e Fiona Albek al pianoforte.
Il secondo concerto, il 7 novembre all'Auditorium Canneti, proporrà musiche di Grieg a cento anni dalla sua morte. Un altro appuntamento molto atteso sarà il concerto di Natale alla chiesa di S. Gaetano giovedì 6 dicembre, durante il quale verranno eseguite musiche ispirate alla ricorrenza della Natività, con Luigi Ceola all'organo, Andrea Scaramella al violino, Josè Borgo come voce soprano.
Non solo il pianoforte come protagonista: giovedì 7 febbraio è previsto un concerto dove suoneranno anche il clarinetto e il clarinetto basso, il 21 febbraio ci saranno il flauto e il violoncello inesieme al pianoforte e il 27 marzo sarà dato spazio alle percussioni con il Tammittan Percussion Ensemble.
Un'altra data da segnalare è quella del 6 marzo con un concerto di pianoforte proposto dal pianista vincitore del concorso pianistico Tavasani del Magnificat di Gerusalemme.
Il 29 aprile la stagione si sposta al nuovo teatro comunale di Vicenza con un concerto di pianoforte della giovanissima Leonora Armellin, quindicenne rivelazione di quest'anno. Si conclude il 7 giugno con un duo per violino e pianoforte con Giulia Pepe e Elisa Gerard.
Gli abbonamenti, che costano 130 euro per la stagione intera (ridotto per i giovani e carta argento a 100 euro) si possono acquistare da domani presso "Radio Varsavia" in contrà Do Rode 5, all'Agenzia Viaggi Palladio in contrà Cavour 16 e alla Libreria Do Rode in contrà Do Rode 29.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza