Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

25/06/2007

"Giornata mondiale di lotta alla droga": dati vicentini e un commento dell'assessore Barbieri

In occasione della "Giornata mondiale di lotta alla droga" che ricorre domani martedì 26 giugno, l'assessore agli interventi sociali, Patrizia Barbieri, esprime solidarietà e vicinanza alle famiglie, agli operatori e a tutti coloro che con grande pazienza e sofferenza affrontano quotidianamente il delicatissimo e grave problema della "tossicodipendenza", in continuo aumento tra i giovani.
"Millequattordici risultano essere stati gli utenti in carico al servizio del Sert, sede di Vicenza nello scorso anno - commenta l'assessore - un dato sicuramente allarmante che deve farci riflettere sul ruolo educativo e formativo che devono assumere la famiglia, la scuola, le istituzioni e l'intera società".
L'età di inizio dell'assunzione di droghe nei ragazzi si sta abbassando sempre di più. Sempre dai dati del Sert si evince che il numero di utenti dal 1990 al 2006 è progressivamente cresciuto. Inoltre, circa il 45-50 per cento dei giovani sembra avere sperimentato almeno una volta l'uso dello spinello. Alcol, tabacco e cannabis, rappresentano la porta di ingresso all'uso di droghe più pesanti, come l'eroina, la cocaina, e così via. L'attuale crisi dei valori e delle tradizioni, il consumismo, spesso esasperato, il disagio esistenziale che colpisce molti giovani, l'incertezza per il proprio futuro, sembrano, oggi, essere fattori causali nello sviluppo del fenomeno della tossicodipendenza.
"Dobbiamo quindi - conclude l'assessore Barbieri - effettuare uno sforzo tutti assieme per essere vicini ai nostri giovani, probabilmente per capirli di più, per educarli alla responsabilità e alla libertà, per insegnare loro ad assaporare gli autentici valori della vita, senza rinchiudersi in paradisi artificiali che seminano solo la cultura della morte. Questa Giornata deve essere un inno alla vita, una speranza per il futuro dei nostri giovani".

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza