Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

04/12/2006

La seconda settimana di ogni mese il menù delle scuole sarà mediterraneo

E' stata presentata questa mattina a Palazzo Trissino l'iniziativa "La settimana del menù mediterraneo", per le mense scolastiche nelle scuole primarie della città.
La "Settimana del menù mediterraneo" è un progetto promosso infatti dall'Amministrazione Comunale di Vicenza e dall'ULSS n. 6 di Vicenza con il S.I.A.N. Servizio di Igiene degli Alimenti e Nutrizione e il S.E.P.S. Servizio Educazione e Prevenzione della Salute. All'iniziativa hanno aderito Serenissima Ristorazione S.p.A. e Camst S.c.r.l., società che già da alcuni anni forniscono il servizio di ristorazione delle scuole, e i comitati mensa delle singole scuole.

La settimana del menù mediterraneo coinvolge 23 scuole primarie della città, 4562 bambini, 433 insegnanti.
Dall'11 dicembre il menù mediterraneo viene introdotto nelle mense di ogni scuola ogni seconda settimana di ogni mese.
L'obiettivo è invitare ed educare i bambini che utilizzano le mense scolastiche a una corretta e sana alimentazione, attraverso piatti della tradizione veneta abbinati a ricette a base di vegetali freschi.
La dieta mediterranea di questo menù prevede una merenda al mattino (frutta, budino a lunga conservazione, dolci confezionati, fette biscottate, marmellata, crackers etc.); due verdure di stagione all'inizio del pasto; un primo o un secondo piatto con contorno (pasticcio di lasagne alla bolognese con un contorno cotto, spezzatino di carne bianca con purè di patate, pizza con contorno, arrosto con patate al forno, filetto di pesce al forno con patate al vapore); un frutto di stagione o yogurt; il pane.
Si tratta, quindi, di una dieta caratterizzata da un'abbondanza di alimenti di origine vegetale (cereali, verdure, frutta, legumi e olio extravergine di oliva), che rivestono un ruolo primario nella prevenzione dell'obesità e delle patologie cronico degenerative collegate all'alimentazione (malattie cardiovascolari, tumori).
Per le famiglie l'iniziativa è anche un aiuto concreto per avvicinare i bambini alla frutta e alla verdura, oltre che un risparmio economico, dal momento che nella settimana del menù mediterraneo la merenda del mattino viene fornita direttamente dalla scuola.
I genitori sono stati informati della novità nell'ambito di incontri organizzati dai comitati mensa e attraverso un pieghevole che illustra finalità e modalità del progetto.
Una presentazione generale è in programma mercoledì 6 dicembre alle ore 20,30 all'Auditorium Canneti di Levà degli Angeli. Sono previsti assaggi per "testare la bontà dell'iniziativa".
Per i genitori interessati a una consulenza alimentare, il Servizio di Igiene degli Alimenti e Nutrizione (S.I.A.N.) è a disposizione con medici nutrizionisti e dietiste al numero 0444-752339 o per prenotazioni all'ambulatorio nutrizionale di Via IV Novembre, 46 al numero verde del CUP 800-403960.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza