Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

02/11/2006

Sabato 4 novembre "Concerto d'Autunno"

E' stato presentato questa mattina a Palazzo trissino, alla presenza del presidente della circoscrizione 5 Marco Bonafede e agli organizzatori, il concerto sinfonico che si terrà presso la chiesa di San Paolo a Vicenza sabato 4 novembre che prevede la partecipazione dell'Orchestra del Conservatorio di Musica di Vicenza "A. Pedrollo" diretta dal maestro Claudio Martignon, docente di Esercitazioni orchestrali, che vanta un curriculum artistico di grande prestigio, con attività direttoriale nazionale e internazionale.
L'orchestra è una delle più prestigiose nell'ambito di quelle dei conservatori di musica italiani, sia per repertorio sia per i favorevoli giudizi di pubblico e di critica riscossi negli ultimi anni. Nel 2004 l'Orchestra del Conservatorio di Musica di Vicenza ha ottenuto il primo premio al concorso riservato alle orchestre dei conservatori italiani tenutosi a Santa Margherita Ligure.
Il programma previsto per il concerto vicentino del 4 novembre è dedicato al repertorio solistico con orchestra sette-ottocentesco. In questa occasione si vuole dare il massimo risalto, oltre che all'orchestra, anche ad alcuni allievi neo diplomati o prossimi alla conclusione degli studi che si presentano in qualità di solisti. Il programma prevede il primo tempo del concerto per violino e orchestra KV 216 di WolfgangAmadeusMozart(solista Davide De Ascaniis); sempre di Mozart il Concerto per fagotto e orchestra KV 191 (solista Lorenzo Vignato). Quindi, passando all'epoca romantica, il primo movimento dal Primo concerto per violino e orchestra di Nicolò Paganini(solista Tommaso ZucconGhiotto), ed infine, di Franz Liszt, Totentanz.
Il programma richiede notevoli doti tecnico-interpretativeai solisti, impegnati in questo caso in composizioni di grande virtuosismo ed entrate ormai nel repertorio dei più acclamati concertisti, e un grande impegno dell'orchestra nel rapportarsi con gli strumenti solisti.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza