Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

27/07/2006

Lunedì 31 luglio ritorna la tradizionale Festa sotto le mura di viale Mazzini

Le mura di viale Mazzini tornano a fare da cornice alla tradizionale kermesse di spettacolo di fine luglio: lunedì 31, dalle 20.30, spazio alla Festa di Musica sotto le mura, promossa da AIM e Comune di Vicenza con il supporto tecnico di AMCPS. La formula è quella ormai collaudata che abbina musica, stand gastronomici, giochi e attrazioni per grandi e bambini. E proprio la musica farà la parte del leone con il ritorno, per il secondo anno consecutivo, del Festival Show di Radio Birikina e Radio Bella & Monella, presentato dalla showgirl Hoara Borselli, vincitrice della prima edizione dello show di Rai Uno "Ballando con le stelle" nonché protagonista di fiction quali "Un posto al sole", "Cento vetrine", "Grandi domani" e del varietà "Famiglia Salemme Show". La kermesse musicale vedrà avvicendarsi sul palco Flaminio Maphia, esponente dell'hip hop all'italiana, Simone Cristicchi, il quartetto di cantanti messicane "Jeans", la boy band "Studio 3",quindi Annalisa Minetti, i "Dirotta su Cuba", Gerardina Trovato, Laura Bono, Valentina Gautier, Tony Zambrano e Seba, la rivelazione dell'anno con "Domenica d'estate" Per i nostalgici degli anni '60 ecco Giuliano - l'autore de "Il ballo di Simone" -, Michele, Nico dei Gabbiani ed Edoardo Vianello. In loro compagnia anche alcuni giovani emergenti, la supporter band "Note sospese" e il corpo di ballo "High Generation" che agirà su coreografie di Claudia Nicolussi (altra protagonista di "Ballando con le stelle") e Arduino Bertoncello, distintosi, tra l'altro, nel musical "Accussì grande" con Massimo Ranieri. Oltre a Bertoncello e alla Nicolussi, il corpo di ballo è composto da undici elementi. L'animazione e l'intrattenimento comico saranno curati da Diego & Paolo. Anche quest'anno al "Festival Show" sarà legata un'iniziativa di solidarietà a favore della Città della Speranza di Padova, che si occupa dei bambini ammalati di leucemia.
Ma ovviamente non di sola musica vivrà la serata, con la consistente presenza di stand gastronomici, giochi e attrazioni, dislocati lungo l'area a ridosso della cinta muraria. Il ristorante "La Reggia" di Thiene proporrà un menu a base di piatti tipici vicentini, mentre panini e birre saranno in distribuzione allo stand della Birreria numero 1 (presso il quale sarà in funzione uno schermo che proietterà cartoni animati). Un angolo di Medioevo sarà invece ricreato grazie all'Associazione culturale "La Zanza" con l'esibizione dei "Venetia Victrix", gruppo che riproporrà combattimenti sacri e rituali usando le armi e le tecniche degli antichi veneti. In sintonia con il programma, sarà servito del maialino arrosto, come nelle antiche taverne. Il tradizionale carretto dei gelati, gli stand di zucchero filato e popcorn, infine il "Limone gigante" che sfornerà succhi e spremute completano l'offerta di generi di ristoro. Per i più piccoli vanno segnalate in particolare due iniziative promosse dall'Assessorato allo Sviluppo Economico e curate dall'associazione culturale Eidos: il racconto della fiaba romantica di Pollicina e il laboratorio "Rotototem", macchina ludica ispirata ai rotorelief di Duchamp che proporrà la decorazione di dischi grafici e cromatici e la successiva applicazione di meccanismi che trasmettono ai cerchi movimenti di rotazione. Non mancheranno anche gli scivoli gonfiabili e una pista per mini moto elettriche. Un tocco di mistero e di magia sarà garantito dalla cartomante Jenny, mentre tutt'altro tenore avranno le esposizioni di nuovi modelli di autovetture (a cura della Confcommercio), di biciclette elettriche, degli esemplari unici di auto superaccessoriate "Auto tuning". Il punto promozionale AIM, con distribuzione di acqua ed esposizione di bus ecologici e i gazebo delle associazioni FIDAS e ADMO, completeranno il programma.
Il servizio di assistenza sarà garantito dalla Croce Rossa Italiana e dalla Protezione Civile con il gruppo comunale di volontari; i servizi di pulizia e illuminazione dell'area saranno offerti da AIM. Per informazioni è possibile contattare l'Ufficio Manifestazioni e Coordinamento Eventi dell'Assessorato al Turismo (0444-222199).

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza