Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

14/07/2006

Riccardo Cocciante in piazza dei Signori lunedì 17 luglio

Una settimana - quella entrante - particolarmente densa di appuntamenti musicali per i vicentini rimasti in città. Lunedì 17, alle 21.30, la Piazza dei Signori ospita infatti il concerto di Riccardo Cocciante, inserito nel programma di "Vicenza Estate 2006", rassegna promossa dal Comune di Vicenza - Assessorato alle Attività Culturali in collaborazione con Azalea Promotion, con il sostegno di AIM e Assoindustria Vicenza e il supporto tecnico di AMCPS. Mercoledì 19 luglio sarà poi la volta del re del funky James Brown, di scena sempre in Piazza dei Signori, e venerdì 21 dei Pooh, attesi al Piazzale della Vittoria di Monte Berico. Beniamino del pubblico sin dai tempi ormai lontani di Bella senz'anima, Cocciante sarà in città nell'ambito del tour estivo partito lo scorso 6 luglio da Bollate. I biglietti della serata sono in vendita a 46 euro (poltronissime numerate), 34,50 euro (poltrone non numerate) e 23 euro (posti in piedi). I prezzi sono comprensivi di diritto di prevendita. L'acquisto può essere effettuato al negozio "Radio Varsavia" di Contrà do Rode; altri punti vendita sono indicati nel sito www.azalea.it, collegandosi al quale è possibile prenotare on line. Informazioni allo 0431.510393.
Gli spettatori potranno usufruire del servizio navetta dal parcheggio di Via Bassano (stadio) a Corso Palladio, messo a disposizione da AIM. Il trasporto (a pagamento, ma con tariffe promozionali) sarà effettuato dalle 19 circa alle 0.45.

Riccardo Cocciante è tornato a calcare il palcoscenico come interprete lo scorso marzo, dopo un'assenza di oltre otto anni. Per il suo concerto sarà accompagnato da cinque giovani musicisti irlandesi e da Alberto Visentin alle tastiere. Il tour segue la pubblicazione di "Tutti i miei sogni"- uscito a marzo per Sony-Bmg e tuttora in classifica - un cofanetto con tre cd che raccoglie tutte le sue più belle canzoni, da Margherita a Quando finisce un amore a Se stiamo insieme e tante altre. Nato in Vietnam da padre italiano e madre francese, Cocciante pubblica nel 1972 il suo primo album, "Mu", seguito da "Poesia", uscito l'anno successivo. Ma è nel 1974 che arriva per lui il grande successo con Bella senz'anima, un hit anche nel mercato internazionale. Melodie all'italiana, echi della migliore tradizione cantautorale francese e un'intensa capacità interpretativa contraddistinguono la carriera dell'artista. Margherita, Poesia, Io canto sono tra le canzoni più celebri degli anni '70. Gli anni '80 si aprono con la pubblicazione dell'album "Cervo a primavera" in cui si stempera il pathos drammatico dei primi lavori. Nel 1982 esce "Cocciante", che contiene diverse canzoni destinate a diventare evergreen (Un nuovo amico, Un buco nel cuore e In bicicletta). Nel 1983 pubblica "Sincerità", registrato a Los Angeles con i Toto. Nel 1985 incide, tra l'altro, il singolo Questione di feeling con Mina, mentre nel 1986 pubblica il suo primo album live ("Quando si vuole bene"). Il 1988 è l'anno de "La grande avventura", realizzato a Londra con gli arrangiamenti di Geoff Westley, su testi di Mogol, Ruggeri e Dalla. Dal successivo tour viene tratto il secondo live, "Viva Cocciante". Dopo tre anni di assenza, torna in Italia nel 1991 per partecipare al Festival di Sanremo, che lo vede vincitore con Se stiamo insieme. Negli anni '90 incide "Eventi e mutamenti" (1993), oltre alle raccolte "Ancora insieme" (1992) e "Il mio nome è Riccardo" (1994). Parallelamente ai successi in terra italiana, Cocciante si afferma sempre di più nello scenario internazionale, soprattutto francese. Nel 1998 lavora al musical "Notre-Dame de Paris", grandissimo successo teatrale e discografico. Il resto è storia recente.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza