Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

06/06/2006

Vicenza estate 2006: una carrellata di star tra Piazza dei Signori e Monte Berico

Ancora una volta sarà la musica lirica in Piazza dei Signori a segnare l'avvio del cartellone di "Vicenza Estate 2006. Musica, cinema, feste e arte", contenitore estivo di spettacolo e cultura promosso dal Comune di Vicenza in collaborazione con Azalea Promotion e con il sostegno di Associazione Industriali della Provincia di Vicenza, AIM e AMCPS.

Giovedì 6 luglio, infatti, Piazza dei Signori ospiterà la serata "VIVA VERDI", concerto lirico realizzato come lo scorso anno in collaborazione con TV A Videomedia che consentirà a tutti l'ingresso libero. I cori e le celebri arie d'opera dal popolare repertorio di Verdi, Puccini, Rossini e Mascagni saranno proposte dal maestro vicentino Giuliano Fracasso in una produzione che lo vedrà dirigere le diverse forze del Coro e Orchestra di Vicenza, l'Orchestra Filarmonia Veneta, il Coro della Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro e il Venis Chorus Ensemble di Oderzo, oltre a quattro solisti.

Ma già a partire da due giorni dopo, inizieranno gli appuntamenti con i big della canzone italiana e del pop-rock internazionale che scandiranno l'estate vicentina, nel segno della collaborazione con Azalea Promotion, la stessa agenzia che per il terzo anno lavora proficuamente a fianco del Comune di Vicenza, dopo che nelle due precedenti edizioni ha portato in città alcuni significativi appuntamenti di grande musica e spettacolo tra i quali Claudio Baglioni, Elisa, Francesco Renga, Subsonica, Vibrazioni, Ale&Franz, Zelig Off ed il musical Footloose.

A tutti gli spettacoli musicali dal vivo farà comunque da bordone la quasi quotidiana programmazione cinematografica all'arena nel Giardino dei Chiostri di Santa Corona (a cura della Società Generale di Mutuo Soccorso), oltre alle mostre espositive della Basilica Palladiana, fra cui vanno segnalate quella di architettura relativa al Premio Dedalo-Minosse e quella di scultura con l'ultima produzione di Maurizio D'Agostini.

Diversi sono i filoni rappresentati dagli spettacoli dal vivo di "Vicenza Estate 2006", scelti per accontentare diverse tipologie di pubblico. Il target giovanile troverà pane per i propri denti sin dal 7 luglio con il concerto di CARMEN CONSOLI in Piazza dei Signori, mentre la melodia italiana avrà i propri alfieri in RICCARDO COCCIANTE il 17 luglio, sempre in Piazza dei Signori, e quindi nei POOH, il 21 luglio, ma a Monte Berico.


Fra uno e l'altro dei divi italiani, Piazza dei Signori si animerà di un evento di caratura internazionale, con una star conclamata del soul-blues, JAMES BROWN.
Tuttavia, nel cartellone trovano due posti speciali le tradizionali kermesse popolari estive (quella lungo le mura di Viale Mazzini e quella dei portici di Monte Berico) che torneranno puntualmente nell'agenda dei vicentini con il consueto programma di attrazioni, degustazioni gastronomiche e spettacoli per bambini. Alla festa di Viale Mazzini (lunedì 31 luglio), dopo l'incredibile successo del 2005, farà la parte del leone il FESTIVAL SHOW di Radio Birikina e Radio Bella & Monella, uno spettacolo di musica, cabaret e danza che si avvarrà dell'avvenente presenza di HOARA BORSELLI nelle vesti di presentatrice e che vedrà protagonisti diversi nomi, sia "attuali" che "storici", della canzone italiana sui quali si avrà comunque modo di tornare più avanti.

Con l'appuntamento popolare lungo i portici di Monte Berico si entrerà nel SETTEMBRE VICENTINO, serata che quest'anno (lunedì 4) sarà dedicata agli artisti vicentini, a iniziare dai LOS LOCOS.
Ma il settembre degli spettacoli di piazza vivrà davvero un grande settembre già da sabato 2 con CAPAREZZA, prima del gran finale con la performance - sempre a Monte Berico - di GIANNA NANNINI (giovedì 7), giusto il giorno dopo della finale del Festivalbar (e chissà che non sia di buon auspicio-).
Il tutto giusto per passare il testimone alla tradizionale "Cena dei Oto" al Ristorante Palladio lungo il Corso e quindi al 59° Ciclo di spettacoli Classici al Teatro Olimpico e a pochi giorni dal PREMIO "GLI OLIMPICI DEL TEATRO", programmato per venerdì 15 sempre in Olimpico e trasmesso la stessa sera su Rai Uno.

Tutte gli appuntamenti inizieranno alle 21.30. Il concerto lirico, il Festival Show e la performance dei Los Locos sono a ingresso libero. Per tutti gli altri appuntamenti le prevendite sono attivate a Vicenza al negozio di dischi "Radio Varsavia", in Contrà Do Rode. Altri punti vendita nel sito www.azalea.it, collegandosi al quale è possibile acquistare i biglietti on-line. Informazioni allo 0431-510393.
Infine alcune informazioni di servizio: durante i concerti la Piazza dei Signori sarà chiusa al pubblico dalle 19.30 e l'accesso degli spettatori avverrà da Contrà del Monte. Chiuso invece dalle 18 il Piazzale di Monte Berico. Durante le serate di spettacolo in Piazza dei Signori e a Monte Berico sarà possibile usufruire del servizio di bus navetta a pagamento dal parcheggio di Via Bassano (nel secondo caso con arrivo alla curva del Cristo), servizio attivo sino alla fine dei concerti.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza