Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

14/04/2006

Dal 15 aprile c'è il Centrobus "con lo sconto" e alla domenica è gratis. Idem per gli autobus di linea dal 2 maggio.

Scattano da domani sabato 15 aprile gli "sconti" sul biglietto del Centrobus e da Pasqua fino a fine anno tutte le domeniche e i giorni festivi il servizio è gratuito.
Si tratta dell'applicazione del progetto realizzato dall'ufficio trasporti del Settore mobilità del Comune di Vicenza in collaborazione con Aim Trasporti.
Da sabato 15 aprile, quindi, il Centrobus (andata e ritorno) costerà 1,60 euro: prezzo fisso sia per il biglietto singolo, sia per il biglietto cumulativo, fino a un massimo di 5 persone (adesso il biglietto singolo costa 2,10 euro, quello cumulativo costa fino a 5,30 euro).
Il Centrobus, inoltre, diventa gratuito per tutte le domeniche e festività a partire da domenica di Pasqua (16 aprile) fino a fine anno.
L'iniziativa utilizza 105 mila 900 euro che la Regione Veneto, tramite la Provincia di Vicenza, ha affidato al Comune per tradurli in vantaggi per gli utenti dei parcheggi d'interscambio.

Dal 2 maggio, inoltre, anche il biglietto per l'autobus di linea sarà scontato nei giorni feriali e gratis di domenica e durante le feste.
Questi i prezzi dei biglietti dell'autobus "con lo sconto": in ambito urbano 1 euro anziché 1,05, per l'intera rete 1,60 euro anziché 1,65 euro.
Anche quest'iniziativa è stata elaborata dall'ufficio trasporti del settore Mobilità del Comune di Vicenza in collaborazione con Aim Vicenza Trasporti spa.
Il progetto è finanziato con 370 mila euro che la Regione Veneto, tramite la Provincia di Vicenza, ha destinato al Comune di Vicenza per migliorare il servizio di trasporto pubblico con l'obiettivo di tutelare e risanare l'atmosfera.
Dei 370 mila euro disponibili, 230 mila euro saranno utilizzati per offrire ai vicentini un anno di trasporto pubblico gratuito, di domenica e nei giorni festivi; 130 mila euro, invece, andranno a ridurre il costo di ogni biglietto di 0,05 euro; 10 mila euro, infine, serviranno per pubblicizzare l'iniziativa tra i cittadini, incentivando così l'utilizzo del mezzo pubblico.
La delibera che ha approvato il progetto di incentivazione dei mezzi pubblici ribadisce anche che l'obiettivo del settore Mobilità del Comune di Vicenza e di AIM Vicenza Trasporti è quello di ridurre le emissioni inquinanti, portando l'utilizzo degli autobus ecologici dal 30 al 45 per cento.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza