Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

02/03/2006

Riconoscimento al prof. Franco Dal Maso

Verrà consegnata domani, 3 marzo alle ore 17.30 nella Sala degli Stucchi di Palazzo Trissino, una medaglia d'oro quale pubblico riconoscimento al prof. Franco Dal Maso, per l'attività scientifica e professionale svolta in favore della comunità .
Il prof. Dal Maso è nato a Vicenza l'11 maggio 1932, è sposato e ha tre figli. Laureato nel 1958 in medicina e chirurgia all'università di Padova, entra subito nel reparto di ostetricia e ginecologia nell'ospedale civile di Vicenza con il primario prof. Mario Boschetti. Nel 1960 si specializza, sempre all'università di Padova, in ostetricia e ginecologia con il prof. Revoltella. Percorre tutta la carriera ospedaliera e diventa primario incaricato nel periodo di primariato vacante, prima della venuta del prof. Mentasti, con cui lavora come aiuto per due anni. Dal 1970 al 1975 è consigliere comunale a Vicenza e nel 1970 viene eletto anche consigliere provinciale ma preferisce rimanere consigliere in comune. Nel 1971, a 39 anni, diventa primario ad Arzignano dove fonda il nuovo reparto di ostetricia e ginecologia. Continua anche la carriera politica diventando consigliere comunale ad Arzignano dal 1975 al 1980. Poi, nel 1980, sarà componente dell'assemblea dell'ULSS 6. Dal 1975 al 1981, è presidente dell'Istituto Salvi, dove si è adoperato per il riconoscimento legale della cronicità della malattia, affinché il malato cronico non fosse abbandonato a sé stesso ( come invece accadeva prima del 1980), ma avesse diritto di assistenza come qualsiasi altro malato.
Tale battaglia, condotta e vinta con il coinvolgimento dei parenti dei ricoverati e delle forze sindacali, si è conclusa con la promulgazione della legge regionale che concede ad ogni malato cronico, ricoverato in istituto, un assegno mensile per l'assistenza medica. Tale provvedimento, è stato poi adottato da tutte le altre regioni italiane. Il prof. Dal Maso, continua ancora la sua attività di politico diventando consigliere provinciale dal 1985 al 1990. Altre date importanti nella sua carriera sono: membro della commissione regionale per la ricerca scientifica finalizzata ( 1985); consigliere dell'ordine dei medici di Vicenza ( 1988-1990); vicepresidente del consorzio per gli studi universitari a Vicenza (1992); nel dicembre del 1997 arriva il pensionamento e lascia l'ospedale civile di Arzignano. A gennaio, nel 1998, diventa responsabile dell'unità operativa di ginecologia presso la Casa di cura Eretenia a Vicenza, fino al dicembre 2005.
Il prof. Franco Dal Maso, riceverà domani la medaglia d'oro dalle mani di un altro suo collega , il sindaco Enrico Hüllweck.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza