Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

05/12/2005

Circoscrizione 3: concerto mercoledì 7 dicembre

Nell'ambito del programma di manifestazioni natalizie "Natale alla Tre", la circoscrizione 3 del Comune organizza per mercoledì 7 dicembre alle ore 20.45 un concerto presso il teatro Ca' Balbi di Bertesinella (via M. da Montegallo 4), intitolato "Racconti in musica dell'Orchestra a Plettro di Breganze" e diretto dal maestro Maura Mazzonetto. L'ingresso è libero.
Il programma prevede brani per orchestra a plettro di musicisti vissuti tra l'Ottocento e il Novecento come Muttoni (Euterpe), Lecce (Concerto in sol maggiore), Crepaldi (Intermezzo), Ambrosius (Concerto in do maggiore) La Rocca (Zugatoli de 'na volta), Anelli (Sinfonia romantica), Pierin (La fiera dell'otto settembre) e Sartori (Notte di Natale e Il racconto è finito).
Saranno impegnati ai mandolini Andrea Bazzoni, Andrea Miotti, Tarcisio Rodighiero, Anna Schivazappa, Emanuele Cappellotto, Giacomo Simioni, Giulio Miotti, Donatella Malagnini, Ilaria Ghiro. Alle mandole ci saranno Valeriano Federle, Giulio Sensolo, Giuliano Menara; alle chitarre Alberto La Rocca, Michela Battistello, Alessandro Antonello, Gian Walter Federle, Sergio Boeche, Pierantonio Franchetti, Ferdinando Gobbo, Terenzio Lovato, Antonio Rodighiero. Suoneranno al violoncello Enrica Frasca e al clavicembalo Piero Revoltella.

Secondo studi recenti, la nascita di quella che oggi si chiama "Orchestra a Plettro di Breganze" potrebbe risalire addirittura al lontano 1903, quando il giornale "La Provincia di Vicenza" già parlava di una "distinta Società Mandolinistica". Da allora l'Orchestra assunse vari nomi, e molti direttori si sono succeduti, da Duilio Rizzato che diresse il "Circolo Orfeo", a Decimo Monti, da Riccardo Federle a Modesto Brian, da Valeriano Federle a Lucio De Rizzo. Dal 2001 dirige l'Orchestra Maura Mazzonetto, pianista e docente al conservatorio di Padova "C. Pollini". Il nuovo e secondo CD "Il Mandolino a Vicenza e Padova" testimonia un ulteriore salto di qualità dell'orchestra. L'ensemble scopre le profonde radici della tradizione popolare e colta della musica veneta. Il legame tra passato e presente stimola un lavoro di ricerca e il gusto per l'inedito, il nuovo e il riscoperto: Muttoni, Pierin, Drigo, Vanzo Coronaro, Crepaldi e La Rocca, autori affascinati dal potere evocativo delle corde "vibrate".
L'attuale formazione di Breganze si è già esibita in prestigiose manifestazioni dedicate alla musica per mandolino, in Italia e all'estero. Tra il 2002 e il 2004 ha effettuato una lunga serie di concerti nel Veneto e ancora ad Heves (Ungheria) e ad Annecy (Francia). Intenso è stato il calendario del maggio 2005, quando per la presentazione del secondo CD l'orchestra ha eseguito ben cinque spettacoli nelle province di Vicenza e Padova, applaudita anche nel Teatro Olimpico di Vicenza.
Sono venticinque i musicisti con mandolini, mandole, mandoloncello, chitarre, violoncello, contrabbasso, ai quali si aggregano a volte strumenti diversi, quali violini, flauti, percussioni, clavicembalo e anche il canto: una tavolozza di colori asciutta, omogenea e sicuramente unica nel genere orchestrale.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza