Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

08/11/2005

Concerto d'autunno nella chiesa di San Paolo

La circoscrizione 5, in collaborazione con l'Associazione Iniziative Culturali della parrocchia di San Paolo e con il Conservatorio di Musica Pedrollo, organizza per sabato 12 novembre alle ore 21 presso la chiesa di San Paolo il tradizionale "Concerto d'autunno", giunto alla 25° edizione. L'ingresso è libero.
Si tratta di un concerto sinfonico diretto dal maestro Claudio Martignon, docente di esercitazioni orchestrali presso il conservatorio vicentino. Il concerto si inserisce nell'attività di produzione del Pedrollo, che sempre più spesso offre alla città concerti tenuti dai propri studenti in diverse formazioni vocali e strumentali.
Sabato 12 sarà la volta dell'Orchestra Sinfonica, costituita dagli allievi del Conservatorio, che da alcuni anni raccoglie successi non solo nel territorio veneto ma anche in ambito nazionale, conseguendo importanti premi in prestigiosi concorsi.
Il programma della serata prevede musiche del Sette e Ottocento, sia vocale che strumentale.
Si apre con la sinfonia del "Nabucco" di Giuseppe Verdi: è la terza opera di Verdi, andata in scena il 9 marzo 1842 alla Scala di Milano, il cui celebre coro "Va Pensiero" esaltò i sentimenti patriottici del pubblico fin dalla prima rappresentazione.
La seconda composizione è di genere sacro: il mottetto "Exultate jubilate" K 165 di Wofgang Amadeus Mozart sarà interpretato dal soprano Diana Trivellato. Il mottetto, composto da Mozart diciasettenne per il celebre cantante Venanzio Rauzzini nel gennaio del 1773, in occasione del suo soggiorno milanese, appartiene alla ricca produzione sacra del compositore salisburghese.
Concluderà la serata la "Sinfonia n. 8 op. 88" composta nel 1889 dal compositore ceco Antonin Dvorak (1841 - 1904), musicista che attinge costantemente idee, ritmi e melodie dalla tradizione folcloristica della propria patria. L'intera composizione è pervasa dalle nostalgiche inflessioni che caratterizzano i canti e le danze del popolo ceco, ma anche dai vigorosi ritmi della tradizione dell'Europa orientale.
Il concerto propone un percorso attraverso i fondamentali generi musicali, nell'arco di poco più di un secolo: il melodramma, seppure con una sinfonia d'opera, la musica sacra e la sinfonia.
Il concerto è anche occasione per festeggiare i venticinque anni di attività dell'Associazione Iniziative Culturali della Parrocchia di San Paolo che già lo scorso anno ha ospitato il Conservatorio con un concerto di musica antica e ha la collaborazione della circoscrizione 5, nonché il patrocinio della Regione Veneto.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza