Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

03/11/2005

Orari degli esercizi di vendita al dettaglio per il 2006

L'assessorato allo sviluppo economico del Comune ha disposto gli orari di apertura e chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio per il prossimo anno 2006.

Gli orari di apertura e chiusura sono decisi dagli esercenti, che devono però rispettare il limite massimo delle 13 ore giornaliere e la fascia oraria 7 - 22.
Gli esercenti devono osservare la chiusura domenicale e festiva dell'esercizio, ad eccezione delle deroghe previste per le domeniche e festività del mese di dicembre nonchè ulteriori 8 domeniche o festività così determinate per il 2006.

Centro storico Altro territorio comunale
GENNAIO Venerdì 6 gennaioDomenica 8 gennaio Domenica 8 gennaio
FEBBRAIO Domenica 12 febbraio Domenica 26 febbraio
MARZO Domenica 12 marzo
APRILEMAGGIO Domenica 9 aprile Domenica 9 aprile
GIUGNO Domenica 11 giugno
LUGLIO Domenica 16 luglio
AGOSTO
SETTEMBREOTTOBRE Domenica 15 ottobreDomenica 22 ottobreDomenica 29 ottobre
NOVEMBRE Domenica 12 novembreDomenica 26 novembre Domenica 26 novembre
DICEMBRE Tutto il mese Tutto il mese

Diverse aperture festive o domenicali potranno essere fissate in occasione di festività o ricorrenze locali nei singoli quartieri o frazioni della città e per una sola volta all'anno. In tal caso per quella zona si dovrà rinunciare ad una delle 8 deroghe già determinate.
Gli esercenti la vendita al dettaglio devono osservare la mezza giornata di chiusura infrasettimanale nei giorni seguenti:

 lunedì mattino merci varie
 mercoledì pomeriggio settore alimentare
 sabato pomeriggio beni strumentali

I negozi di ferramenta e bricolage, auto, moto, cicli, cartolibrerie, possono scegliere liberamente una delle 3 giornate sopraindicate.
La mezza giornata di chiusura obbligatoria ha termine alle ore 14.30 o inizio alle ore 13.30.
La chiusura infrasettimanale non è obbligatoria qualora nella settimana vi sia una giornata festiva oltre la domenica.
Per tutto il mese di dicembre non è obbligatoria la chiusura di mezza giornata infrasettimanale.
E' facoltativa inoltre la chiusura infrasettimanale delle cartolerie nel periodo dal 1° settembre al 31 ottobre e delle attività del settore alimentare nella settimana antecedente la Pasqua.
In caso di più di due festività consecutive gli esercizi del settore alimentare devono osservare l'apertura antimeridiana nella 1° o 3° festività non domenicale.
L'esercizio dell'attività di vendita in orario notturno può essere accordato ad un numero limitato di negozi.
E' fatto obbligo all'esercente di esporre in modo visibile al pubblico l'orario di apertura e chiusura dell'attività.
Alcuni esercizi, come rivendite di generi di monopolio, esercizi di vendita nelle aree autostradali o stazioni ferroviarie, rivendite di giornali, gelaterie, rosticcerie, pasticcerie ecc, non sono soggetti alla disciplina degli orari.
Gli esercenti le attività miste devono sospendere la vendita degli articoli soggetti a comunicazione se l'esercizio rimane aperto per svolgere l'attività prevista dalle altre autorizzazioni.
I concessionari di auto e moto possono tenere aperto la domenica in occasione di lanci nazionali di nuovi modelli.
Ci sarà un'ulteriore ordinanza all'inizio del prossimo anno per le deroghe di chiusura festiva o domenicale per la città d'arte.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza