Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

02/09/2005

Fiordaliso lunedì a Monte Berico per la Notte di musica lungo portici

È la cantante emiliana Fiordaliso l'attrazione principale della "Notte di musica lungo i portici di Monte Berico", tradizionale kermesse popolare con animazioni, giochi e stand gastronomici, che si svolge ogni primo lunedì di settembre su iniziativa di Comune e AIM. Lunedì 5, infatti, il piazzale della Vittoria ospiterà il concerto dell'interprete di Non voglio mica la luna (ore 21.30, ingresso libero), che intratterrà il pubblico con i suoi più fortunati cavalli di battaglia. Dalle 18 al termine del concerto, la zona di Monte Berico verrà chiusa alla circolazione e diventerà pedonale. La chiusura riguarda in particolare, viale X Giugno, da via D'Azeglio a strada della Commenda. È previsto un servizio di bus navetta Aim gratuito dal parcheggio di via Bassano (stadio) alla curva del "Cristo", dalle 18 fino al termine della manifestazione. Informazioni sulla serata allo 0444-222101.

Da sempre considerata una delle migliori interpreti della musica leggera italiana, attrice di successo nel musical di Willy Russel Blood Brothers, Marina Fiordaliso è nata a Piacenza dove ha iniziato giovanissima gli studi di pianoforte e canto al Conservatorio. La sua carriera solista comincia nel 1981 con la partecipazione al "Festival delle Voci Nuove" di Castrocaro in cui si aggiudica il primo posto a pari merito con un giovanissimo Zucchero. La vittoria a Castrocaro le garantisce l'ingresso di diritto nella sezione "giovani" al Festival di Sanremo 1982, in cui propone Una sporca poesia. Alla gara canora della città dei fiori tornerà molte volte nel corso degli anni successivi: nel 1983 con Oramai, con cui vince il premio della critica, nel 1984 con Non voglio mica la luna, nel 1985 con Il mio angelo, nel 1986 con Fatti miei, nel 1989 con Se non avessi te, nel 1991 con Il mare più grande che c'è (brano contenuto nell'album "Il portico di Dio", disco d'oro), nel 2002 con Accidenti a te. Conosciuta e apprezzata anche all'estero, soprattutto in Spagna, Nord America e America Latina, nel 1993 ha fatto parte del cast di Domenica in, mentre del 1995 è il debutto come protagonista di Blood Brothers - Fratelli di sangue, musical di Willy Russel, grazie al quale ha ottenuto due importanti riconoscimenti: il premio "Renato Rascel" come show girl rivelazione dell'anno e l'ambitissimo premio "Bob Fosse" per il musical. Nel 2004 partecipa al reality Musicfarm e nell'autunno dello stesso anno entra nel cast di Piazza Grande, la trasmissione televisiva di Rai Due in cui affianca Giancarlo Magalli.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza