Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

18/04/2005

L'Altra storia: seconda conferenza a Santa Corona

Domani 19 aprile, ai Chiostri di Santa Corona, alle ore 10,30, si terrà la seconda conferenza del ciclo "l'Altra storia" rivolto in particolare alle scuole secondarie di Vicenza, ma aperto a tutta la cittadinanza.
Tema dell'incontro, che sarà guidato dalla giornalista Anna Maria Zanetti, sarà: "La ferma utopia delle ragazze di ieri: il fiorire del movimento delle donne negli anni settanta del secolo scorso nel Veneto". Con l'occasione, sarà esposta la mostra fotografica di Luccia Danesin "Le ragazze di ieri", uno dei pochissimi documenti visivi pubblicati a livello nazionale su quella particolare stagione politica. Sarà presente l'Assessore comunale alle pari opportunità Francesca Bressan.
Negli anni Settanta del secolo scorso nella nostra regione si sviluppò un forte movimento di donne che impostò una critica profonda alla politica e alle istituzioni, mise in discussione il posto assegnato alla donna dalla società maschile, riflettè in modo completamente nuovo sui ruoli sessuali, sul rapporto uomo-donna, sulla libertà femminile.
Fu un movimento che fece prendere coscienza alle donne della loro dignità, nuova soggettività e voglia di protagonismo nel mondo. Parlare di quei temi, oggi, a distanza di quasi trent'anni, significa parlare del presente e del futuro della democrazia e lanciare un messaggio contro tutti i fondamentalismi che va a favore di tutta la società fatta da donne e da uomini.
La conferenza fa parte dell'iniziativa "l'Altra storia", ideata e promossa dall'Associazione culturale regionale "Moderata Fonte" e che la Regione Veneto (Assessorato alle politiche giovanili) e il Comune di Vicenza (Assessorato alle Pari Opportunità e Assessorato per i giovani e l'istruzione) hanno finanziato per far conoscere idee, vicende e personalità femminili del Veneto dimenticate o misconosciute dalla storia ufficiale.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza