Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

24/02/2005

Prosegue la mostra Seduzioni e miserie del potere. Ridotto il biglietto d'ingresso

Prosegue la mostra Seduzioni e miserie del potere. Ridotto il biglietto d'ingresso

Prosegue nel Salone degli Zavatteri della Basilica Palladiana la mostra "Seduzioni e miserie del potere", con opere di satira politica "da destra e da sinistra".
L'esposizione, che sta riscuotendo interesse tra il pubblico e la critica (già numerose le recensioni sulla stampa nazionale), può essere visitata fino a domenica 1 maggio tutti i giorni eccetto il lunedì, con orario 10.30-13 e 15-19, usufruendo di una riduzione di prezzo. Il biglietto d'ingresso intero, infatti, è stato ridotto da 5 a 3 euro; il ridotto da 3 a 2 euro. Un'ulteriore riduzione a 1,5 euro viene applicata per gruppi di almeno 10 persone, su prenotazione.
La mostra presenta oltre 450 disegni e acquarelli di Galantara, Scalarini, Sironi, Guareschi, Altan, cinque tra i massimi esponenti italiani del disegno satirico e della caricatura, attraverso un excursus nella storia sociale, politica e del costume del nostro paese dal 1890 ai giorni nostri. E' stata curata dalla fondazione Antonio Mazzotta di Milano e promossa dal comune di Vicenza in collaborazione con "Veneto Banca" e "Trenitalia" e con il patrocinio di Regione Veneto e Provincia di Vicenza.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza