Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

23/02/2005

Autobus per trasporto tifoserie ospiti

Autobus per trasporto tifoserie ospiti

Autobus Aim per "trasferire" le tifoserie ospiti dalla stazione ferroviaria allo stadio Menti in occasione di partite di calcio particolarmente "accese": l'iniziativa è stata presentata questa mattina dal vicesindaco e assessore alla pubblica sicurezza Valerio Sorrentino e dall'assessore alla mobilità, trasporti e infrastrutture stradali Claudio Cicero. Era presente anche il rappresentante del cda di Aim, Renato Bertelle.
I tifosi ospiti che arrivano in stazione saranno accompagnati allo stadio Menti, e viceversa, con tre vecchi autobus Aim appositamente reimmatricolati.
La scelta di quando "trasportare" i tifosi con l'autobus sarà a discrezione della Questura; i mezzi saranno scortati da agenti di pubblica sicurezza che indicheranno anche gli orari di partenza e di arrivo del convoglio.
L'iniziativa è frutto di una convenzione tra assessorato alla mobilità del Comune e Aim, che ha messo a disposizione i tre vecchi autobus. La Questura di volta in volta individuerà le partite particolarmente a rischio.
L'iniziativa nasce per risolvere il problema causato dalla presenza massiccia di tifoserie ospiti che percorrevano a piedi il tragitto dalla stazione allo stadio scortata dalla polizia. Nonostante la presenza delle forze dell'ordine si venivano spesso a creare disagi al traffico veicolare, oltre che occasioni di tafferugli e incidenti con la tifoseria locale.
La soluzione di utilizzare i mezzi Aim permette di trasportare i gruppi di tifosi con rapidità e sicurezza.
I tre autobus individuati non hanno subito nessun intervento strutturale; la Regione del Veneto ha dato il nulla osta per servizio fino al 31 dicembre 2005.
Gli autobus vengono riservati, in regime di servizio atipico, al trasporto esclusivo dei tifosi.
Quando lo riterrà opportuno, la Questura attiverà il servizio di autobus, richiedendolo al settore mobilità del Comune e all'Aim con tre giorni di anticipo rispetto al calendario del Vicenza calcio.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza