Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

Personale turnista e ditte manutentrici Casa di Cura Eretenia

(ordinanza P.G.N.. 23881 del 06/04/2011)

PROCEDURE DA ESPLETARE PRIMA DELL’ACCESSO IN Z.T.L.

I veicoli utilizzati dai dipendenti turnisti e dalle ditte manutentrici della Casa di Cura Eretenia, per accedere al parcheggio privato della medesima struttura sito al civico n. 71 di Contrà Mure Pallamaio, sono muniti di specifico permesso, rilasciato annualmente dall’Ufficio Permessi del Comando Polizia Locale. Per quanto riguarda la comunicazione dei numeri di targa prima di accedere alla Z.T.L i titolari di detti permessi non devono espletare alcuna formalità poiché l’inserimento del numero di targa nella lista degli autorizzati avviene automaticamente all’atto del rilascio del permesso.

Per le particolari esigenze della struttura sanitaria che necessita, di altro personale specializzato turnista (e non), nonché di Ditte che effettuino interventi di vario genere presso la struttura, vengono annualmente rilasciati dall’Ufficio Permessi del Comando Polizia Locale dei permessi non riportanti alcun numero di targa.
Con l’ordinanza P.G.N. 23881 del 06/04/2011 a firma del Direttore del Settore Mobilità, viene revocata l’ordinanza PGN 52516 del 27/09/2007 che prevedeva l’uso sperimentale del “transponder” e si prevede, integrando con il punto 3.23 l’ordinanza 13504 del 03/03/2009, che la Casa di cura Eretenia provveda ad annotare su apposito registro in duplice copia, fornito dal Comando Polizia Locale, i dati dei veicoli dei dipendenti turnisti e delle ditte manutentrici che necessitano di accedere al parcheggio privato della struttura sito in Contrà Mure Pallamaio n. 71, esclusivamente dal varco di Contrà Carpagnon; l’originale di ciascuna griglia di registrazione dovrà essere fatto recapitare all’ufficio ZTL a mano (o a mezzo fax solo ed esclusivamente in caso di assoluta impossibilità e previo contatto telefonico) con cadenza settimanale.

Rimangono validi tutti i limiti e le condizioni di cui all’ordinanza n. 3474/96 e successive integrazioni e modifiche, nonché le prescrizioni relative al percorso ed alla sosta riportate su ogni singola autorizzazione.

PROCEDURE DA ESPLETARE DOPO  LA NOTIFICA DEL VERBALE A SOGGETTO COMUNQUE AUTORIZZATO A CIRCOLARE IN ZTL E/O AP

Nell’ipotesi in cui il destinatario di un verbale per accesso non autorizzato all’accesso alla Z.T.L. e/o A.P., fosse invece titolare di un permesso di transito valido per la via e l’orario in cui la violazione è stata accertata (o ritenesse di aver comunque titolo alla circolazione in Z.T.L. ai sensi di quanto disposto dall’ordinanza sindacale n. 3474 del 20 giugno 1996 e successive modificazioni) si chiede cortesemente di segnalarlo per iscritto a questo Comando entro e non oltre 5 giorni dalla data di notifica del verbale allegando copia del permesso; tale comunicazione può essere fatta a mezzo fax al n. 0444221830, via mail all’indirizzo ztlpolizialocale@comune.vicenza.it, via posta all’indirizzo Stradella Soccorso Soccorsetto 46 – 36100 Vicenza) oppure mediante consegna a mano direttamente al Comando.
Quanto sopra affinchè il Comando Polizia Locale possa valutare la possibilità di chiedere al Signor Prefetto, in autotutela, l’archiviazione del verbale ed esonerare l’interessato dall’incombenza della proposizione di un formale ricorso alle Autorità competenti.
La risposta in merito sarà fornita entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta.   

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza