Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

URP

Ricorso sanzioni codice della strada

Aggiornato al: 08/08/2014


Ricorso al Prefetto di Vicenza

Il trasgressore e/o l'obbligato in solido, entro il termine di 60 giorni dalla contestazione o notificazione del verbale, qualora non sia stato effettuato il pagamento in misura ridotta nei casi in cui è consentito (cioè a condizione che non sia stato pagato il verbale), possono proporre ricorso al Prefetto di Vicenza presentandolo, brevi mano o per raccomandata con avviso di ricevimento, all'ufficio o Comando della Polizia Locale di Vicenza (Stradella Soccorso Soccorsetto n. 46, 36100 Vicenza)
oppure
presentando, brevi mano o per raccomandata con avviso di ricevimento, direttamente al Prefetto  di Vicenza (Contrà Gazzolle 1, 36100 Vicenza).
Con il ricorso possono essere presentati i documenti ritenuti idonei e può essere richiesta l'audizione personale.

Ricorso al Giudice di Pace

Alternativamente alla proposizione del ricorso al Prefetto, il trasgressore e/o l'obbligato in solido, nel termine di 30 giorni dalla data di contestazione o di notificazione del verbale, qualora non sia stato effettuato il pagamento in misura ridotta nei casi in cui è consentito, possono proporre ricorso al Giudice di Pace di Vicenza depositandolo presso la cancelleria del predetto giudice (con sede in  via E. Gallo, 24 Vicenza), oppure inviandolo alla medesima Autorità per posta, in plico raccomandato.

Ai sensi dell'art. 10 del D.P.R. 30.05.2002 n. 115, come modificato dall'art. 2 c. 212, lett. b, n.1 e n.2 L. 23.12.2009 n. 191, il ricorso al Giudice di Pace è soggetto al pagamento anticipato del "contributo unificato" e delle "spese forfettizzate" secondo gli importi fissati dagli artt. 13 e 30, D.P.R. n. 115/2002 e successive modificazioni.

L'importo del contributo unificato varierà in funzione all'importo della causa secondo la sottostante tabella:
- per ricorsi fino a € 1.033,00 contributo di € 37,00
- per ricorsi da € 1.033,00 a € 1.100,00 contributo di € 37,00 + spese € 8,00
- per ricorsi da € 1.00,01 a € 5.200,00 contributo di € 85,00 + spese € 8,00
- per ricorsi da €  5.200,01 a € 20.000,00 oppure di valore indeterminabile (es. opposizione ad ordinanze di sospensione della patente) contributo di € 206,00 + spese € 8,00.

Il contributo unificato può essere pagato presso:

* gli uffici postali utilizzando l'apposito bollettino di conto corrente (il bollettino di c/c postale è stato approvato con provvedimento del Direttore del 19 febbraio 2002 e pubblicato in G.U. Serie Generale n. 45 del 22 febbraio 2002);

* le banche utilizzando il modello F 23 le tabaccherie (abilitate alle funzioni LOTTOMATICA attraverso il rilascio di un apposito contrassegno adesivo da applicare sul ricorso) ,

* gli agenti della riscossione.

Pe ulteriori informazioni si può vedere il link dell'Agenzia delle Entrate: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Versare/Versamento+Contributo+unificato+VER_CONTR_UNIF/SchedaI+VER_CONTR_UNIF/Come+si+paga+VER_CONTR_UNIF/

Le cause, il cui valore non eccede la somma di €. 1.033,00 sono soggette al pagamento del solo contributo unificato.

Le spese forfetizzate ammontano ad € 8,00.

Il ricorso deve altresì contenere, quando l'opponente non abbia indicato il suo procuratore, la dichiarazione di residenza o la elezione di domicilio nel Comune dove ha sede il Giudice di Pace adito.

Il Giudice di Pace è competente per cause di risarcimento del danno prodotto dalla circolazione di veicoli e di natanti, purché il valore della controversia non superi € 20.000,00.
Il ricorso al Giudice di Pace è inammissibile qualora sia stato previamente presentato il ricorso al Prefetto.

Dove

Comando Polizia Locale, Ufficio Verbali - Contrà Soccorso Soccorsetto, 46
Giudice di Pace - Via E. Gallo, 24 - tel. 0444/ 327628
Prefetto - Via Gazzolle, 1 - tel. 0444/ 338411

Quando

Comando Polizia Locale, Ufficio Verbali: tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato (esclusi i giorni festivi), dalle ore 7.30 alle ore 11.00.
Per contatti telefonici: tel. 0444/ 545311  lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 10.30 alle 12.30 - martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00.

Per informazioni:
mail: verbalipolizialocale@comune.vicenza.it

 

Collegamento alle pagina  del Corpo di Polizia locale:
http://www.comune.vicenza.it/uffici/settextra/polizia/

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza