Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

Sei in: > Uffici > Settori e servizi extradipartimentali > Corpo di polizia locale > Controllo elettronico della velocità
URP

Controllo elettronico della velocità

Aggiornato al: 22/02/2017

Foto - viale Aldo Moro


Le apparecchiature per il controllo elettronico della velocità rilevano le infrazioni esclusivamente quando il veicolo eccede i limiti di velocità, sia quelli imposti dall’ente proprietario della strada, che quelli stabiliti per la categoria dei veicoli. Un agente di polizia locale del Comune di Vicenza prende visione della documentazione prodotta dal sistema ed accerta la violazione e il relativo verbale è spedito al proprietario/obbligato in solido del veicolo.
L'interessato può visualizzare i fotogrammi e pagare il corrispondente verbale direttamente on line nella sezione servizi on line (https://www.comune.vicenza.it/servizi/) sotto all'argomento "Polizia locale",  alla voce "Multe codice della strada" (https://www.comune.vicenza.it/servizi/contravvenzioni/).

Ubicazione

Le apparecchiature sono nella disponibilità della Polizia Locale di Vicenza e sono preventivamente segnalate.

Funzionamento

Le apparecchiature funzionano 24 ore su 24 e sono dotate di un sistema di rilevazione ad infrarosso per la rilevazione delle violazioni notturne. Possono anche essere azionate in modalità “random” (a rotazione).

Sanzioni

Il conducente che con il suo veicolo eccede i limiti di velocità, sia quelli imposti dall’ente proprietario della strada, che quelli stabiliti per la categoria dei veicoli, viola l’articolo 142 del Codice della strada (link: http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=normativa&o=vd&id=1&id_cat=&id_dett=0), che prevede:

  • per chi supera il limite di velocità fino a un massimo di 10 chilometri orari, una sanzione amministrativa che va da un minino di 41 a un massimo di 169 euro (comma 7 art. 142);
  • per chi supera il limite di velocità oltre i 10 fino a un massimo di 40 chilometri orari, una sanzione amministrativa che va da un minimo di 169 a un massimo di 679 euro e la decurtazione di 3 punti (comma 8 art. 142);
  • per chi supera il limite di velocità oltre i 40 fino a un massimo di 60 chilometri orari, una sanzione amministrativa che va da un minimo di 531 a un massimo di 2.125 euro, la sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi e la decurtazione di  6 punti (comma 9 art. 142);
  • per chi supera il limite di velocità oltre i 60 chilometri orari, una sanzione amministrativa che va da un minimo di 828 a un massimo di 3.313 euro, la sospensione della patente di guida da 6 a 12  mesi e la decurtazione di 10 punti (comma 9 bis art. 142).

Sono inoltre previsti:

  • l'aumento della sanzione di un terzo, se la violazione è commessa dalle 22 di sera alle 7 del mattino: ;
  • la sospensione della patente da 8 a 18 mesi, se il conducente nell'arco di un biennio commette due infrazioni per aver superato il limite di velocità oltre i 40 fino a un massimo di 60 chilometri orari;
  • la revoca della patente, se il conducente nell'arco di un biennio commette due infrazioni per aver superato il limite di velocità oltre i 60 chilometri orari;
  • il raddoppio della sanzione, in caso di mezzi pesanti.

Decurtazione dei punti

Insieme al verbale per la violazione commessa, qualora sia prevista la decurtazione dei punti, sarà inviato al proprietario/obbligato in solido un modulo dove sarà invitato a fornire, entro 60 giorni dalla notifica del verbale, i dati dell’identità e della patente di guida del conducente che ha commesso la violazione.
È possibile consultare le domande più frequenti sui punti della patente sul sito del ministero delle infrastrutture e trasporti (www.mit.gov.it) e verificare il saldo dei punti della propria patente sul Portale dell’automobilista (link: www.ilportaledellautomobilista.it/web/portale-automobilista/saldo-punti-patente).
Per comunicare i dati del conducente occorre seguire le indicazioni riportate sul verbale notificato, compilando il modulo punti conducente (link: https://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/146419) con la documentazione richiesta, e consegnarlo al Comando Polizia Locale del Comune di Vicenza, stradella Soccorso Soccorsetto 46, 36100 Vicenza:

  • di persona nei giorni di lunedì, mercoledì o venerdì dalle 7.30 alle 11;
  • tramite raccomandata A/R;
  • via fax al numero 0444221893;
  • tramite email all’indirizzo verbalipolizialocale@comune.vicenza.it.

Certificati di taratura

Omologazione

Dove e quando

Comando Polizia Locale, ufficio Verbali
Contra' Soccorso Soccorsetto 46
Orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 7.30 alle 11
Tel. 0444 545311 (attivo lunedì, mercoledì, venerdì dalle 10.30 alle 12.30, martedì e giovedì dalle 15 alle 17), fax 0444221893
Email: verbalipolizialocale@comune.vicenza.it

 

Collegamento alla pagina ricorso sanzioni codice della strada
(link: http://www.comune.vicenza.it/uffici/settextra/polizia/servizi/ricorsosanzcds.php)

Collegamento alle pagina  del Comando di polizia locale: (link: http://www.comune.vicenza.it/uffici/settextra/polizia/)

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza