Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Uffici > Settori extradipartimentali > Notizie

09/07/2009

Ordinanze contro la prostituzione: altri sei verbali in due giorni

Notti tranquille: due sanzioni a locali “fracassoni”

Prosegue l’attività della polizia locale contro la prostituzione. L’ordinanza del sindaco che prevede la multa ai clienti delle prostitute è stata applicata sei volte in soli due giorni in viale san Lazzaro e in zona Stadio. Qui gli agenti hanno anche sequestrato l’auto a un cliente bosniaco di 32 anni: è risultato senza patente e la sua Passat non aveva né la revisione né l’assicurazione.

Sanzioni anche sul fronte della lotta ai locali “fracassoni”, dopo che il sindaco ha invitato i gestori a un comportamento più responsabile. L’altra sera, nell’ambito del progetto “Notti tranquille”, gli agenti di polizia locale hanno multato un locale in via Divisione Folgore e uno in via Lanza: tenevano la musica molto alta oltre le 23.30. In entrambi i casi non si è trattato locali chiamati a raccolta dal sindaco perché già raggiunti da  segnalazioni.

Come già annunciato, anche nelle prossime serate una parte del servizio “Notti tranquille” continuerà ad essere dedicato dal comando a controllare che i locali si attengano a quanto prevede la legge e che gli avventori si comportino in modo civile.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza