Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

21/06/2013

Piano degli interventi: approvati tre accordi con i privati

Per Parco Astichello e per Campo Federale-San Paolo

La continuità di questa giunta con la precedente ci consente di procedere nel rispetto delle decisioni del consiglio comunale con la firma degli accordi urbanistici con i privati che portano grandi benefici per gli spazi pubblici e quindi per tutti i cittadini – ha spiegato il sindaco Achille Variati dopo l'approvazione da parte della giunta comunale di tre schemi di convenzione relativi ad altrettanti accordi con i privati per l'attuazione di progetti di rilevante interesse pubblico che si aggiungono ai nove della scorsa settimana -. Porteremo quindi avanti alcune scelte di innovazione della città riguardanti le aree verdi e gli spazi comuni”.
Due degli accordi approvati quest'oggi riguardano Parco Astichello.
Il primo, concluso con Andrea Stella e Caterina Ponton, riguarda una porzione di terreno lungo via Bedeschi, area nella quale si stanno già sviluppando i primi interventi visto che i privati, nelle scorse settimane, hanno anticipato al Comune il possesso dell'area da destinarsi a parco.
L'altro accordo, con la società “Riva Astichello”, riguarda invece una zona su viale Cricoli.
Queste due porzioni di parco si vanno a unire a quelle derivate da altri due accordi approvati dalla giunta la settimana scorsa – ha spiegato l'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza - quello su via Cansiglio e quello che riguarda Saviabona, dando un senso compiuto al progetto del parco fluviale dell'Astichello che diviene così realtà dal punto di vista urbanistico. Un risultato a cui si è giunti grazie al lavoro di Francesca Lazzari, che mi ha preceduto, e del Consiglio Comunale.”
Il terzo accordo che ha coinvolto oltre al Comune la società Aton e la parrocchia di San Paolo, coinvolge il campo Federale, il campo di San Paolo e l'area dell'ex PP6 del teatro comunale.
Il Comune di Vicenza acquisirà quindi il campo Federale di 14 mila metri quadrati dalla società Aton e il campo sportivo San Paolo di 8 mila 317 metri quadrati.
Quest'ultimo verrà acquisito dalla società Aton che verserà al Comune 710 mila euro, somma che contestualmente il Comune darà alla parrocchia di San Paolo che ha accolto la proposta di cedere il campo omonimo.
E' una soluzione che consentirà di offrire una nuova area a parcheggio a servizio della zona, piuttosto congestionata, facendo tra l'altro tornare di proprietà del Comune l'area del campo Federale - . Sia per il Federale che per il San Paolo serviranno comunque risorse per la loro sistemazione e il loro utilizzo come previsto. Nell'area del campo Federale, infatti, l'idea è di realizzare un campo da calcio mentre nella zona del campo da calcio di San Paolo sorgerà un parcheggio.”
L'accordo con la società Aton prevede la concessione da parte del Comune di volumetrie edificatorie del valore delle aree cedute. Questo avverrà nella zona ex PP6, in viale Mazzini, accanto al Teatro comunale quando sarà terminata la bonifica ambientale che, tra il 2014 e 2015, interesserà l'area grazie anche all'utilizzo di fondi regionali.
Solo uno degli accordi del piano degli interventi, che riguarda l'area di
Bertesina, non è invece andato a buon fine.


 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza