Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

Bandi - Contratti - Appalti

Lavoro Pubblico: Bando di gara dei lavori di restauro della Basilica Palladiana

Scadenza: 31/07/2006

BANDO DI GARA DEI LAVORI DI RESTAURO DELLA BASILICA PALLADIANA E RIQUALIFICAZIONE DEL SISTEMA DELLE PIAZZE - I° STRALCIO. CUP B55F04000020004


SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE
I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Denominazione Comune di Vicenza Servizio responsabile DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI

Indirizzo Corso Palladio, 98/a - Ufficio ProtocolloC.A.P. 36100
Località/Città Vicenza
Stato: Italia
Telefono 0444-221521 / 0444-221563
Telefax 0444-221567
Postaelettronica:(e-mail): tibaldo@comune.vicenza.it
Indirizzo Internet (URL)www.comune.vicenza.it

I.2) INDIRIZZO PRESSO IL QUALE È POSSIBILE OTTENERE ULTERIORI INFORMAZIONI, OTTENERE LA DOCUMENTAZIONE ED INVIARE LE OFFERTE: Come al punto I.1.
I.5) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Livello regionale/locale
SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO
II.1.1) Tipo di appalto di lavori :Esecuzione
II.1.4) Si tratta di un accordo quadro? NO
II.1.5) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Restauro della Basilica Palladiana e riqualificazione del sistema delle piazze.Primo stralcio.
II.1.6) Descrizione/oggetto dell'appalto: Esecuzione di lavori di restauro e conservazione di opere architettoniche, interventi strutturali, impianti termomeccanici ed elettrici.
a) Categoria prevalente: Restauro e manutenzione di beni immobili sottoposti a tutela, categoria OG2, importo dei lavori 5.733.142,46 Euro, classifica V^
c) "Strutture, impianti ed opere speciali" di importo superiore al 15% dell'importo totale dei lavori, non affidabili in subappalto e da eseguirsi a cura esclusivamente dei soggetti affidatari. I soggetti che non siano qualificati per tali lavorazioni sono tenuti a costituire associazioni temporanee di tipo verticale: Superfici decorate e beni mobili di interesse storico e artistico, categoria OS2, importo dei lavori 1.526.762,49 Euro, classifica IV^; Impianti tecnologici, categoria OG11, importo dei lavori 2.729.696,02 Euro, classifica IV^.
II.1.7) Luogo di esecuzione dei lavori : Vicenza
II.1.8.1) CPV (vocabolario comune per gli appalti): oggetto principale 45454100
II.1.9) divisione in lotti: no
II.1.10) Ammissibilità di varianti : no
II.2.1) Quantitativo o entità totale Euro 9.989.600,97 di cui soggetti a ribasso d'asta: Euro 9.185.600,97 per lavori a corpo ed Euro 804.000,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta.
II.3) DURATA DELL'APPALTO O TERMINE DI ESECUZIONE: 900 (novecento) giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di consegna dei lavori.
SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO
III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste
La cauzione provvisoria è stabilita nella misura del 1% dell'importo complessivo dell'appalto, poiché tutti i concorrenti devono essere certificati UNI EN ISO 9000. La cauzione definitiva è stabilita nella misura del 20% dell'importo contrattuale. Detta percentuale sarà soggetta ad incremento ove ricorrano gli estremi di cui agli artt. 30, comma 4, 41, comma 4 e 42, comma 2, della L.R. n. 27/2003. Non sono ammesse riduzioni della cauzione definitiva (art. 6, comma 7 del Decreto Legislativo n. 30/2004). L'impresa aggiudicataria dovrà altresì costituire l'ulteriore garanzia contrattuale di cui all'art. 35, comma 2, della L.R. n. 27/2003. La somma da assicurare con polizza che copre i danni subiti dalla stazione appaltante a causa del danneggiamento o della distruzione totale o parziale di impianti ed opere anche preesistenti verificatisi nel corso dell'esecuzione dei lavori è stabilita in Euro 50.000.000,00. Detta polizza deve altresì assicurare la stazione appaltante contro la responsabilità civile per danni causati a terzi nel corso dell'esecuzione dei lavori con un massimale, definito a norma dell'art. 103, comma 3, del D.P.R. n. 554/99, non inferiore a Euro 2.500.000,00. Alla liquidazione della rata di saldo, l'appaltatore è tenuto a presentare la garanzia fidejussoria di cui all'art. 28, comma 9, della L. n. 109/94.
III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento: L'opera è finanziata con contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Verona Vicenza Belluno e Ancona. I pagamenti avverranno secondo le modalità stabilite dal Capitolato Speciale d'Appalto ed in conformità alle norme della L.R. 7 novembre 2003, n. 27
III.2.1) Indicazioni riguardanti la situazione propria dell'imprenditore, nonché informazioni e formalità necessarie per la valutazione dei requisiti minimi di carattere economico e tecnico che questi deve possedere: I concorrenti non dovranno trovarsi in alcuna delle cause di esclusione dalla partecipazione alle gare, indicate all'art. 75 del D.P.R. n. 554/99, né in quelle ulteriori previste dalla vigente normativa.Essi dovranno inoltre essere in possesso di capacità finanziaria ed economica e di capacità tecnica adeguate ai lavori da eseguire. Conformemente a quanto disposto dall'Autorità per la Vigilanza sui lavori pubblici con la determinazione n. 8/2004, la Stazione appaltante si riserva la facoltà di escludere dalla gara, previa motivazione, i concorrenti per i quali non sussiste adeguata affidabilità professionale in quanto, in base ai dati contenuti nel Casellario Informatico dell'Autorità, risultano essersi resi responsabili di comportamenti di grave negligenza e malafede o errore grave nell'esecuzione di lavori affidati dalla stessa e/o da altre Stazioni appaltanti
III.2.1.1) Situazione giuridica, capacità economica e finanziaria e capacità tecnica - prove richieste: Vedi disciplinare di gara
SEZIONE IV: PROCEDURE
IV.1) TIPO DI PROCEDURA: Aperta
IV.1.3) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
IV.1.3.1) Numero dell'avviso nell'indice della GUCE 2005/S209-205714 del 28.10.2005
IV.2) criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa in termini di criteri sotto enunciati
1) Ribasso sul prezzo posto a base di gara - peso 40
2) Apprezzamento del curriculum del concorrente - peso 35
3) Qualità maestranze- organizzazione cantiere - peso 20
4) Estensione perioodo manutenzione e gestione impianti - peso 5
In ordine decrescente di priorità :SI
IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall'amministrazione aggiudicatrice
CUP B55F04000020004
IV.3.2) Documenti contrattuali e documenti complementari - condizione per ottenerli
Disponibili fino al 21/07/2006. Costo e modalità di pagamento: da richiedere alla copisteria POMI DIGITAL LINE sita in via Quintino Sella, 72/74 - Vicenza tel. 0444/964057-963120 fax 0444/964055 dove è possibile ottenerne copia. Il disciplinare di gara contenente le norme integrative del presente bando in ordine alle modalità di partecipazione alla gara, alle modalità di compilazione e presentazione dell'offerta, ai documenti da presentare a corredo della stessa ed alle procedure di aggiudicazione dell'appalto nonché gli elaborati progettuali, sono visionabili presso Comune di Vicenza - Palazzo degli Uffici - Piazza Biade, 26 - Settore Edilizia Pubblica - arch. Carla Marciani tel. 0444/221563, previo appuntamento, tutti i giorni feriali escluso il sabato dalle ore 9.00 alle ore12.00; è possibile acquistarne una copia, cartacea ed in CD, fino a dieci giorni antecedenti il termine di scadenza della presentazione delle offerte, presso copisteria POMI DIGITAL LINE sito in via Quintino Sella, 72/74 - Vicenza tel. 0444/964057-963120 fax 0444/964055 nei giorni feriali dalle ore 9.00 alle ore 12.00, sabato escluso; a tal fine gli interessati ne dovranno fare prenotazione direttamente alla copisteria a mezzo fax al n. 0444/964055 inviato 48 ore prima della data di ritiro. La lista delle categorie e forniture (autenticata in ogni foglio dal RUP), l'elenco delle voci di prezzo da giustificare per l'analisi dell'eventuale anomalia, saranno consegnate gratuitamente in occasione del sopralluogo obbligatorio e della presa visione del progetto, pure obbligatoria. Il bando di gara ed il disciplinare di gara sono disponibili anche sul sito internet www.comune.vicenza.it.

IV.3.3) Scadenza fissata per la ricezione delle offerte: 31/07/2006 ore 12,00.
IV.3.5) Lingua utilizzabile nelle offerte: Italiano.
IV.3.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato dalla propria offerta: 180 giorni dalla scadenza fissata per la ricezione delle offerte.
IV.3.7.1) Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sono ammessi ad assistere all'apertura dei plichi contenenti le offerte i titolari e i legali rappresentanti dei concorrenti o persona da questi delegata
IV.3.7.2) Prima seduta pubblica:data, ora e luogo: 07/09/2006 ore 10,00, sede comunale di Palazzo Trissino, corso Palladio 98/A La data ed il luogo delle ulteriori sedute pubbliche saranno comunicate ai concorrenti tramite telefax .
SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI
VI.1) Trattasi di bando non obbligatorio? NO
VI.3) L'appalto è connesso ad un progetto/programma finanziato dai fondi dell'UE? NO
VI.4) Informazioni complementari
Dovranno osservarsi le indicazioni di cui al Disciplinare di gara, che integra il presente bando. I criteri di aggiudicazione di cui al precedente punto IV.2 sono più completamente specificati e suddivisi in sub-criteri nel disciplinare di gara. La stazione appaltante si riserva la facoltà di procedere all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. Partita IVA del Comune di Vicenza: 00516890241. Il Responsabile del Procedimento è l'ing. Umberto Rossetto.
VI.5) Data di spedizione del presente bando alla GUCE: 02/05/2006
IL DIRETTORE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO DEL DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI
dott. Fausto Zavagnin

Domande e risposte inerenti il Bando si trovano al seguente indirizzo:
http://www.comune.vicenza.it/ente/lavoripubblici/index.php

La disciplinare di gara è scaricaribile dal link seguente:

Scarica il documento

Altri

con scadenza 25/03/2008
Appalto aggiudicato per la realizzazione di un centro per attività socio-educative nel fabbricato di via dei Mille
con scadenza 25/03/2008
Appalto aggiudicato per la riqualificazione di Campo Marzo settore est - 1° stralcio
con scadenza 04/03/2008
Sistemazione e riqualificazione di Strada della Paglia
con scadenza 03/03/2008
Nominativi inseriti nell'elenco "La rete dell'Aiuto"
con scadenza 14/02/2008
Bando di gara per il restauro impiantistico chiesa di San Domenico
con scadenza 01/02/2008
Avviso di seduta pubblica gara d'appalto per la riqualificazione di Campo Marzo settore est - 1° stralcio
con scadenza 31/01/2008
Avviso di seduta pubblica gara d'appalto per la realizzazione di un centro per attività socio-educative nel fabbricato di Via dei Mille angolo Via N. Bixio
con scadenza 17/12/2007
Selezione pubblica per la formazione di un Albo di rilevatori statistici
con scadenza 11/12/2007
Fornitura pasti surgelati per l'albergo cittadino
con scadenza 10/12/2007
Affidamento servizio editoriale, dilibreria, produzione e vendita oggettistica presso il Teatro Olimpico e di biglietteria elettronica del sistema museale civico di Vicenza.
con scadenza 22/11/2007
Comunicazione avvio procedimento pista ciclo pedonale lungo ferrovia Vicenza-Schio
con scadenza 19/11/2007
Esito bando di gara ristrutturazione fabbricato via Medici
con scadenza 13/11/2007
Bando di gara per per la realizzazione di un centro per attività socio-educative
con scadenza 30/10/2007
Esito bando di gara fabbricato via Medici
con scadenza 30/10/2007
Avviso di appalto aggiudicato ristrutturazione fabbricato via Medici
con scadenza 30/10/2007
Esito di gara fabbricato via Medici
con scadenza 26/10/2007
Gestione della piscina comunale di Via Giuriato (San Pio X)
con scadenza 26/10/2007
Moduli per la presentazione dell'offerta relativa all'appalto per la gestione della piscina cmunale di Via Giuriato
con scadenza 19/10/2007
Esito bando di gara ristrutturazione fabbricato via Medici
con scadenza 03/10/2007
gestione delle strutture comunali di accoglienza "albergo cittadino" e "Via dei Mille"
con scadenza 28/09/2007
Esito bando di gara lavori di sistemazione e riqualificazione di Strada delle Maddalene
con scadenza 26/09/2007
Affidamento della gestione delle strutture comunali di accoglienza "albergo cittadino" e "Via dei Mille" (CIG 0072141C9F)
con scadenza 25/09/2007
Graduatoria ristrutturazione 12 alloggi per anziani
con scadenza 22/09/2007
Affidamento servizi socio-educativi per la prima infanzia sul territorio comunale - asili nido
con scadenza 28/08/2007
Appalto lavori di ristrutturazione di un fabbricato con dodici alloggi per anziani
con scadenza 06/08/2007
Esito bando di gara per la sistemazione e riqualificazione di strada delle Maddalene
con scadenza 18/07/2007
Bando di gara per la sistemazione e riqualificazione di strada delle Maddalene
con scadenza 30/06/2007
Appalto aggiudicato lavori ristrutturazione Palazzetto dello sport
con scadenza 05/06/2007
Esito di gara appalto restauro e risanamento conservativo di Palazzo Cordellina.
con scadenza 02/05/2007
Appalto dei lavori di ristrutturazione del Palazzetto dello Sport
con scadenza 08/03/2007
Assegnazione di posteggi magazzini del Mercato Ortofrutticolo di Vicenza
con scadenza 26/02/2007
Bando di gara lavori di sistemazione e riqualificazione di strada Sant'Antonino
con scadenza 31/01/2007
Esito del bando di gara dei lavori di restauro della Basilica Palladiana
con scadenza 31/01/2007
Avviso di seduta pubblica gara d'appalto per la riqualificazione di Campo Marzo settore est - 1° stralcio.
con scadenza 11/12/2006
Bando di gara per appalto dei lavori di restauro e risanamento conservativo di Palazzo Cordellina
con scadenza 31/07/2006
Bando di gara dei lavori di restauro della Basilica Palladiana
con scadenza 15/11/2005
INCARICO DI FRAZIONAMENTO
con scadenza 15/11/2005
INCARICO DI FRAZIONAMENTO
con scadenza 15/11/2005
INCARICO DI FRAZIONAMENTO
con scadenza 15/11/2005
INCARICO DI FRAZIONAMENTO
con scadenza 15/11/2005
INCARICO DI FRAZIONAMENTO
con scadenza 15/11/2005
INCARICO DI FRAZIONAMENTO
con scadenza 05/07/2005
Bando contributo del Fondo Sociale sul canone di locazione

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza