Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

URP

Aree sgambettamento cani

Aggiornato al: 24/02/2016


Nel territorio comunale sono presenti delle aree di sgambettamento pubbliche destinate esclusivamente ai cani, (muniti di microchip e regolarmente iscritti all'anagrafe canina) e ai loro proprietari.  Al loro interno i cani possono essere lasciati liberi di correre e giocare sotto la responsabilità dei conduttori e nel rispetto degli altri frequentatori dell'area.

Dove

  • Campo Marzo, lato est su viale Eretenio;
  • Campo Marzo, lato ippodromo, vicino al parco giochi;
  • via Natale del Grande, dietro lo stadio;
  • area verde di via Meschinelli;
  • parco Fornaci, lato su viale Crispi;
  • parco Città;
  • vie Ariosto-Tommaseo nel quartiere Italia;
  • via Giuriato nel quartiere di San Pio X;
  • via Orlando in prossimità della sede della circoscrizione 2;
  • via Colombo nel quartiere Villaggio del Sole;
  • in via Ferrari nella frazione di Longara.

Nell'ambito del territorio comunale i conduttori di cani devono essere sempre muniti di idonea attrezzatura con cui provvedere all'immediata rimozione delle deiezioni degli animali che hanno in custodia (paletta e sacchetto e/o sacchetto monouso).

Norme per l'uso dell'area di sgambettamento

  • Nel percorso fino all'ingresso il cane deve essere tenuto al guinzaglio e/o museruola;
  • il cancelletto deve essere sempre richiuso, sia in entrata che in uscita;
  • il rispetto tra i cani è fondamentale per permettere l'utilizzo dell'area da parte di tutti;
  • il conduttore deve sempre tenere sotto controllo visivo il proprio cane e intervenire tempestivamente in caso di situazioni di pericolo;
  • cani che mostrano chiari segni di aggressività, come nel caso di incompatibilità nota tra cani, devono essere gestiti in sicurezza anche limitandone l'accesso ad area completamente libera o stabilendo turni di permanenza nell'area;
  • i proprietari dei cani devono provvedere alla raccolta delle deiezioni;
  • le responsabilità civili e penali per eventuali danni procurati dai cani sono esclusivamente a carico dei rispettivi proprietari.

     

Collegamento alle pagine del settore Infrastrutture, gestione urbana e protezione civile: http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipterr/infrastruttureeverdepubblico/

     

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza