Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

Allagamenti 16 maggio 2013

La segnalazione dei danni va fatta entro mercoledì 8 gennaio 2014

Con delibera del 26 luglio 2013 il Consiglio dei Ministri ha dichiarato lo stato di emergenza in conseguenza degli eventi alluvionali verificatisi nel periodo dal 16 al 24 maggio 2013 nel territorio della Regione Veneto e con ordinanza n. 112 del 22/08/2013 il Capo del dipartimento della Protezione Civile ha nominato il Dirigente Regionale dell’Unità di Progetto Sicurezza e Qualità della Regione Veneto quale Commissario delegato per fronteggiare l’emergenza derivante dagli eventi calamitosi.

Con nota del 13/12/2013 prot. n. 549061 il Commissario delegato ha avviato la ricognizione del fabbisogno per gli interventi e dei danni sul patrimonio privato e delle attività economico-produttive colpiti dalle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi dal 16 al 24 maggio 2013. Il Comune di Vicenza rientra come da ordinanza commissariale n. 1/2013.

Possono presentare domanda privati, imprese ed enti non commerciali che hanno subito danni durante gli allagamenti del 16 maggio 2013.

Si precisa che le segnalazioni già pervenute al fine del censimento avviato dalla Regione Veneto in seguito al riconoscimento dello stato di crisi di cui al DPGR 68 del 29/05/2013 utilizzando le schede a suo tempo previste non possono essere tenute in considerazione ai fini della ricognizione avviata dal Commissario Delegato e devono pertanto essere ripresentate utilizzando i moduli presenti in questa pagina.

Gli interessati devono compilare il rispettivo modulo qui sotto riportato (e in distribuzione anche all'ufficio Relazioni con il pubblico e all'ufficio Danni alluvione) e farlo pervenire al Comune di Vicenza, con allegata copia del documento d'identità in corso di validità, entro e non oltre mercoledì 8 gennaio 2014, utilizzando una delle seguenti modalità:

  • tramite PEC - posta elettronica certificata all'indirizzo:vicenza@cert.comune.vicenza.it;
  • consegna a mano all’ufficio Protocollo (sito a palazzo Trissino - corso Palladio 98/A e aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 18);
  • raccomandata con ricevuta di ritorno o corriere.

La segnalazione dei danni non garantisce l'ottenimento del contributo ma è finalizzata alla ricognizione del fabbisogno degli interventi e dei danni sul patrimonio privato e delle attività economico -produttive.

Per ulteriori approfondimenti consultare il sito della Regione Veneto.

Per informazioni

Ufficio Danni alluvione

Palazzo Trissino, corso Palladio 98/A
orario di apertura:
martedì e giovedì dalle 9 alle 12.30 e dalle 17 alle 18.30
tel.: 0444222100
Numero Verde: 800281623
e-mail: ufficiodannialluvione@comune.vicenza.it

Ufficio Relazioni con il pubblico

Palazzo Trissino - corso Palladio 98/A
orario di apertura:
da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30; martedì e giovedì dalle 17 alle 18.30
tel.: 0444221360
fax: 0444221361
e-mail: urp@comune.vicenza.it

Modulistica

Documentazione

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza