Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

18/05/2013

Maltempo, ancora tre i punti critici per la viabilità. Idrovore in azione a Parco Querini

Sono ancora tre i punti critici per la viabilità cittadina. Lo comunica l’assessorato alla protezione civile che anche stamani ha monitorato il rientro
alla normalità dopo il nubifragio. Si tratta di strada dei Ponte di Debba, dove devono defluire ancora 15 centimetri d’acqua, strada delle Ca’ Tosate e strada
della Colombaretta.
Per le prime due, complice la bella giornata, si prevede che l’acqua possa defluire entro alcune ore. Poi si procederà alla pulizia del fondo stradale e quindi alla riapertura alla circolazione. Ciò in Ca Tosate risolverà l’isolamento delle famiglie della contrada sorta in area golenale e finita anche
stavolta sott’acqua.
Più critica, invece, la situazione alla Colombaretta, dove misura ancora 70 centimetri il livello dell’acqua che ha allagato la zona, strada compresa. Qui anche questa mattina si è recata una squadra di volontari della protezione
civile comunale per aiutare una famiglia a pulire la casa dal fango.
Tutte la altre strade, comprese la tangenziale, strada di Porciglia e via Sansigoli, in mattinata sono state riaperte. Viabilità regolare anche in zona
industriale e a Sant’Agostino, pesantemente colpite dall’esondazione della roggia Dioma.
Per quanto riguarda gli interventi ancora in corso in centro, idrovore di una ditta specializzata sono state messe in funzione a Parco Querini, dove durante la piena è stata deviata l’acqua risalita dal fiume con l’obiettivo di preservare piazza Araceli, contrà Torretti e la zona di santa Lucia. Le pompe
potranno lavorare fino ad un certo punto per svuotare il parco dall’acqua. Poi toccherà al sole asciugare il fango.
Questa mattina sono state soltanto 11 le chiamate al numero verde, soprattutto per chiedere interventi di espurgo negli interrati allagati.
A queste segnalazioni si è aggiunta la richiesta dei vigili del fuoco di una transennatura all’angolo tra via IV Novembre e piazza XX Settembre, sul lato
verso Santa Lucia, dove per il maltempo si è registrato un piccolo distacco di materiale dal cornicione di un vecchio edificio. E’ immediatamente intervenuta AIM AMCPS, mettendo in sicurezza con transenne il passaggio dei pedoni.
Il numero verde 800281623 e lo 0444545311 funzioneranno anche durante il fine settimana per raccogliere eventuali nuove segnalazioni e approntare interventi in caso di necessità.
Il Bacchiglione, nel frattempo, continua a calare in maniera significativa: alle 14 misurava 2 metri e 60 centimetri a Ponte degli Angeli.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza