Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Bomba Day

Evacuazione per disinnesco

venerdì 25 aprile 2014

Bomba Day - Evacuazione per disinnesco venerdì 25 aprile 2014

Avvertenze

Nei giorni precedenti al 25 aprile

Verificare che non sia necessaria una chiave per accedere ai contatori del gas per poterli chiudere il giorno dell’evacuazione

Prima di uscire di casa

  • Si consiglia di indossare un abbigliamento adeguato alle condizioni meteorologiche
  • Portare all’interno della casa fioriere o vasi pensili che si trovano sui balconi e sulle terrazze
  • Controllare la chiusura ermetica dei congelatori e dei frigoriferi
  • Controllare la chiusura dei rubinetti dell’acqua
  • Chiudere i rubinetti del gas dei singoli apparecchi: piano di cottura, caldaia, scaldabagno a gas
  • Non lasciare oggetti fragili su ripiani o mensole
  • Chiudere imposte, scuri, tapparelle e simili
  • E' possibile portare gli animali di piccola taglia presso i centri di accoglienza organizzati. I gatti dovranno essere posti negli appositi trasportini e i cani al guinzaglio e con la museruola

SE SI E’ NEL RAGGIO DI 500 METRI

  • E’ obbligatorio provvedere alla nastratura dei vetri con l’applicazione di pellicole adesive (ad esempio nastro da pacchi) o, in alternativa, lasciare aperte le finestre per ridurre gli effetti della rottura di vetri a seguito di un’eventuale esplosione
  • I gestori provvederanno a interrompere le forniture di energia elettrica, acqua e gas, preavvisando le utenze interessate. La riattivazione della fornitura di gas al termine delle operazioni sarà effettuata dai gestori
  • Si consiglia di staccare la spina degli elettrodomestici e degli apparecchi dalla rete elettrica

SE SI E’ NEL RAGGIO DA 500 A 2500 METRI

  • E’ consigliato provvedere alla nastratura dei vetri con l’applicazione di pellicole adesive (ad esempio nastro da pacchi) per ridurre gli effetti della rottura di vetri a seguito di un’eventuale esplosione
  • Si consiglia di staccare la spina degli elettrodomestici e degli apparecchi dalla rete elettrica, eccetto quelli che devono restare in tensione tipo: frigoriferi, congelatori, compressori, pompe, gruppi di continuità

Uscendo di casa

Consigli su cose da non dimenticare:

  • Farmaci abituali
  • Protesi, occhiali
  • Chiavi di casa
  • Telefono cellulare carico e caricabatteria
  • Cose indispensabili per i bambini (ricambi, pannolini, giochi poco ingombranti, ecc.)
  • Documenti di identità
  • Tessera sanitaria

Ricordarsi di:

  • Spegnere le luci
  • Chiudere la porta di casa
  • Chiudere il rubinetto principale del gas

Rientrando in casa

  • Prima di accendere le luci all’interno verificare l’assenza di odore di gas
  • Se vi è odore di gas, chiudere immediatamente il rubinetto del contatore, non azionare alcun interruttore o accendere fiamme e contattare il gestore
  • Se non ci sono problemi, riaprire il rubinetto del contatore del gas
  • Riaprire i rubinetti dei singoli apparecchi chiusi prima di uscire di casa
  • Verificare, per alcuni secondi, che le fiammelle non si spengano per l’effetto di eventuali sacche d’aria formatesi nell’impianto e il corretto funzionamento delle apparecchiature, in modo particolare la regolarità della fiamma del piano di cottura
  • Verificare che vi sia corrente elettrica
  • In mancanza di corrente elettrica verificare gli interruttori interni e i salvavita
  • Se sono a posto verificare l’interruttore generale del contatore
  • Se la corrente continua a mancare telefonare al gestore

Avvertenze aggiuntive per le attività commerciali

  • Ricordarsi di mettere in sicurezza gli impianti, prestando particolare attenzione alla presenza di liquidi e/o gas infiammabili, sostanze tossiche e/o esplosive
  • Effettuare un back-up di sicurezza dei dati contenuti nei sistemi informatici onde prevenire la perdita in seguito all’interruzione prolungata dell’energia elettrica
  • E' opportuno provvedere alla nastratura delle vetrine con l’applicazione di pellicole adesive (ad esempio nastro da pacchi)
  • Assicurare il mantenimento della catena del freddo

Avvertenze generali

Divieto di sosta

  • Per non ostacolare l’accesso dei mezzi di soccorso in caso di esplosione è vietata la sosta dei veicoli lungo le strade all’interno dell’area evacuata.
  • Per evitare il danneggiamento dei veicoli a seguito di un’eventuale esplosione è consigliato parcheggiare le auto all’esterno dell’area da evacuare.
  • Si consiglia, se possibile, di spostare l’auto il giorno prima.

Trasporti pubblici

  • All’interno dell’area sono sospese le linee urbane ed extraurbane.
  • I centri di accoglienza saranno serviti da appositi autobus gratuiti.

Farmacie

  • Accertarsi di avere i farmaci necessari. Durante la giornata le farmacie di turno sono aperte al di fuori dell’area da evacuare.

Locali pubblici e negozi

  • Nell’area di evacuazione sono chiusi durante le fasi di disinnesco.

Distributori di carburante

  • Ricordarsi di fare il pieno nei giorni precedenti. Il 25 aprile sono aperte le stazioni di servizio di turno esterne all’area da evacuare.

Ospedale di Vicenza completamente attivo, con accesso solo da via Rodolfi

Per informazioni e segnalazioni

Numero verde 800-127812

dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19
il sabato dalle 9 alle 12
il 20 e 21 aprile dalle 9 alle 19
il 22,23 e 24 aprile dalle 9 alle 22
il 25 aprile dalle 6 alle 22

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza