Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

URP

Denuncia di morte

Aggiornato al: 12/05/2016


La denuncia di morte va trasmessa all'ufficiale di stato civile all'ufficio Denunce di morte del Comune entro 24 ore dal decesso.
Per i decessi avvenuti in ospedale, casa di cura o di riposo, la denuncia di morte viene fatta dal direttore sanitario della struttura.
Per i decessi avvenuti in casa la denuncia può essere fatta:
- da uno dei congiunti o da persona convivente con il defunto;
- da un delegato (agenzia di pompe funebri);
- da persona informata del decesso.

L'accertamento della morte viene effettuata dal medico necroscopo del Servizio Igiene Pubblica dell'ULSS.
In caso di morte violenta o in caso di ipotesi di reato il nulla osta per la sepoltura viene richiesto alla Procura della Repubblica competente per territorio.

Documenti da presentare:

  • certificato di decesso compilato su apposito modulo dal medico curante che attesti l'avvenuto decesso e la causa di morte
  • certificato di accertamento di morte compilato dal medico necroscopo
  • scheda ISTAT compilata dal medico curante.

Dove

Palazzo degli Uffici, Stato Civile, primo piano, piazza Biade 26
tel. 0444 221437, fax 0444 221422
e mail: uffstatocivile@comune.vicenza.it


Quando

Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30, martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18, sabato dalle 8.30 alle 10

 

Collegamento alle pagine del Settore anagrafe, stato civile ed elettorale:
http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/spdemele/

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza