Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

07/08/2009

Sindaci per la pace, aderisce anche Variati. L’assessore Giuliari ha accolto stamane il passaggio in città della carovana “Pace in bici”

L’assessore alla famiglia e alla pace Giovanni Giuliari ha accolto stamane in piazza Matteotti il passaggio in città della carovana “Pace in bici. Pedaliamo insieme per un futuro senza armi atomiche”. L’iniziativa è organizzata dai Beati costruttori di pace ed è partita ieri da Ghedi (Brescia) per concludersi domenica 9 agosto ad Aviano (Pordenone) davanti alla base americana: 250 chilometri in bicicletta, suddivisi in quattro tappe, che collegano le due basi italiane che ospitano bombe nucleari.

Con l’occasione l’assessore ha consegnato alla vicepresidente dell’associazione, Lisa Clark, il modulo con cui il sindaco Achille Variati si è iscritto a “Mayors for Peace” (Sindaci per la Pace), la rete di enti locali che opera per la messa al bando delle armi nucleari e che in Italia conta più di 300 membri.

“In questo modo – ha sottolineato Giuliari - anche il Comune di Vicenza intende non solo ricordare il tragico anniversario dei bombardamenti atomici che tra il 6 e il 9 agosto del 1945 distrussero le città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki, ma intende anche impegnarsi fattivamente a diffondere la cultura e l’educazione alla pace, ad esempio aderendo alla “Marcia mondiale per la pace e la nonviolenza”, che il prossimo 8 novembre passerà per Vicenza, quale tappa simbolica fondamentale per le vicende legate alla base americana in costruzione al Dal Molin. Aderiamo quindi al progetto generale della marcia, i cui obiettivi urgenti, da raggiungere attraverso una grande azione collettiva di sensibilizzazione nei confronti dei governi, sono lo smantellamento degli arsenali nucleari, la riduzione progressiva degli armamenti e delle spese militari, il ritiro delle truppe di invasione dai territori occupati e la rinuncia dei governi ad utilizzare la guerra come strumento di risoluzione dei conflitti”.

All’assessore Giuliari è stato consegnata dai Beati costruttori la “Dichiarazione di pace” di Tadatoshi Akiba, sindaco di Hiroshima nonché presidente di “Mayors for Peace”. 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza