Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

27/07/2009

Farmaci a domicilio, servizio esteso a tutti gli over 75 del centro storico fino al 31 agosto

Farmaci a domicilio per tutti gli anziani over 75 del centro storico fino al 31 agosto. Già attivo in via sperimentale da circa due mesi per gli ultranovantenni, gli ultrasettantacinquenni che usufruiscono dell’assistenza domiciliare integrata e i disabili non autosufficienti residenti nel centro storico della città, il servizio di consegna gratuita è stato infatti esteso fin d’ora in generale a tutti gli anziani con più di 75 anni che abitano in centro storico.

L’iniziativa – che è la prima nel suo genere in Veneto e una delle poche a livello nazionale - è targata Federfarma Vicenza (l’associazione provinciale dei titolari di farmacia), Associazione nazionale mutilati e invalidi civili (Anmic) e Cooperativa sociale Orion, ed è stata sviluppata in collaborazione con il Comune di Vicenza, l’Ulss 6 e la Provincia, grazie al contributo della Fondazione Cariverona.

“L’ampliamento del servizio – spiega l’assessore alla famiglia e alla pace, Giovanni Giuliari – vuole andare incontro ad una fascia più allargata della popolazione per fornire un aiuto concreto in un periodo dell’anno in cui proprio gli anziani e i disabili, in particolare, possono trovarsi più spesso in difficoltà a causa dei concomitanti periodi di ferie fuori città di parenti e amici, ma anche a causa del gran caldo o delle chiusure per ferie delle stesse farmacie”.

“In questo modo i farmacisti vicentini – aggiunge il presidente provinciale dell’associazione di categoria, Alberto Fontanesi – mettono in campo la propria professionalità non solo con i consigli su farmaci e posologia, come hanno sempre fatto, ma anche con una più diretta assistenza alle necessità della parte più indifesa della popolazione”.

In sostanza il servizio consente di prenotare il ritiro delle ricette al proprio domicilio da parte di personale incaricato, telefonando allo 0444 544578 (oppure via mail all’indirizzo farmaci@orioncooperativa.org) dalle 8.30 alle 10 (e solo per urgenze dalle 14.30 alle 15.30). Le ricette vengono quindi recapitate alla farmacia di turno e nel pomeriggio, dalle 17 alle 19, gli incaricati passano a consegnare i farmaci prescritti. La raccolta delle richieste avviene alla segreteria dell’Anmic di contrà S. Biagio e la consegna dei farmaci viene svolta da due persone diversamente abili.

L’Ulss 6 ha già provveduto ad informare i medici di base dell’estensione dell’iniziativa, mentre a breve i nuovi potenziali interessati verranno raggiunti da una lettera del Comune in cui verrà illustrato il servizio.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza