Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

URP

Contributo canone locazione 2013

Aggiornato al: 30/12/2014


Le domande per il contributo del canone di locazione per l'anno 2013 possono essere presentate dal 7 gennaio 2015 al 10 febbraio 2015

Chi può fare domanda

Il conduttore (intestatario del contratto di locazione)

residente nel Comune di Vicenza che:

  1. presenti una dichiarazione ISEE riferita ai redditi percepiti nell'anno 2013 da cui risulti un ISEEfsa (Indicatore della Situazione Economica Equivalente ai fini del Fondo Sostegno affitti), non superiore a € 14.000,00;

  2. occupava nel 2013 un alloggio a titolo di residenza principale o esclusiva di categoria catastale compresa fra A/2, A/3, A/4, A/5, A/6, A/7 e A/11, con contratto di locazione regolarmente registrato, purchè tale contratto non sia stato stipulato tra parenti o affini entro il secondo grado;

  3. il cui nucleo familiare sia titolare di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su alloggi o parti di essi, ovunque ubicati, per i quali il 6% del valore catastale complessivo (imponibile ICI)  non sia superiore al 50% di una persione minima INPS annua;

  4. oppure il cui nucleo sia titolare di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su alloggi o parti di essi, ovunque ubicati, con una quota di possesso, indipendentemente dal valore catastale,  non superiore al 50%;

  5. le disposizioni ai punti 3 e 4 non si applicano nel caso in cui l'alloggio, per disposizione dell'autorità giudiziaria, sia dato in godimento al coniuge separato o nel caso in cui l'usufrutto sia, per legge, assegnato a genitore superstite;

  6. il cui canone di locazione abbia incidenza sull’ISEfsa (Indicatore della Situazione Economica familiare) non inferiore al 28% e non superiore al 70%;

  7. gli stranieri extracomunitari:
    che non sono destinatari di provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale;
    che sono in possesso di permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità o che abbiano presentato domanda di rinnovo del permesso di soggiorno nel caso in cui sia scaduto;
    che risiedono in modo continuativo da 5 anni nella Regione Veneto o da 10 anni in Italia. Tale requisito può essere posseduto anche dal coniuge.

Sono esclusi i nuclei familiari che hanno usufruito nella dichiarazione dei redditi anno 2014 (sui redditi percepiti nell' anno 2013) della detrazione IRPEF sull’affitto per un importo superiore a € 200,00.

E' ammessa la presentazione di una sola richiesta di contributo da parte dei membri dello stesso nucleo familiare per il periodo 1/1/2013 - 31/12/2013

In caso di coabitazione di più nuclei familiari nello stesso alloggio, per il calcolo del contributo, il canone e le spese sono considerati al 50%;
la domanda è ammissibile per il numero dei mesi dell'anno 2013 per i quali si era in possesso dei requisiti sopra indicati;
non è possibile presentare domanda nel caso sia stata presentata richiesta di contributo, per lo stesso periodo,  in altra Regione;
i ricorsi sono ammessi esclusivamente per le domande presentate entro il 10.02.2015

L'elenco dettagliato dei requisiti è pubblicato nel bando integrale alla pagina http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/socialieabitativi/serviziabitativi/bandi/bandolocazione.php

Modalità di presentazione delle domande

a) presso uno dei CAF convenzionati con il Comune (vedi elenco successivo)

b) inoltro per via telematica, da una casella di posta certificata al seguente indirizzo:
vicenza@cert.comune.vicenza.it
entro il 10.02.2015

 

Alle domande spedite tramite via telematica vanno allegate:

Per assicurare la correttezza delle procedure, è consigliata la presentazione della domanda tramite i CAF.

Come fare

Il richiedente deve:

  • fissare un appuntamento con il CAF;

  • compilare l'autocertificazione e la domanda presso il CAF con il supporto del funzionario incaricato;

  • presentare documento di identità in corso di validità.

Elenco documenti da cui rilevare le informazioni  per la corretta compilazione:

  • attestazione ISEE riferita ai redditi percepiti nell'anno 2013 oppure ultima dichiarazione dei redditi in possesso di tutti i componenti il nucleo familiare;

  • dichiarazione dei redditi relativa ai redditi percepiti nell'anno 2013 ai fini della detrazione IRPEF sull'affitto;

  • documentazione relativa a conti correnti, titoli, estratti conto, al 31/12/2013 di tutti i componenti il nucleo familiare con il relativi codici IBAN;

  • codice fiscale di tutti i componenti il nucleo familiare;

  • contratto/i di locazione registrato/i;

  • attestato/i di pagamento dell' imposta di registro dell'immobile per l'anno 2013;

  • categoria catastale e superficie utile netta dell'alloggio anche autocertificata;

  • bollettini di pagamento/ricevute dell'affitto per l'anno 2013;

  • spese condominiali e di riscaldamento corrisposte per l'anno 2013;

  • eventuali certificati di invalidità;

  • codice IBAN se si chiede l'accredito del contributo su c/c bancario.

Ulteriore documentazione richiesta ai cittadini extracomunitari:

  • carta di soggiorno o permesso di soggiorno in corso di validità o ricevuta di richiesta di rinnovo nel caso in cui il permesso sia scaduto;

  • certificato storico di residenza che attesta la residenza continuativa, al momento della presentazione della domanda, di 5 anni nella Regione Veneto o 10 anni in Italia. La residenza continuativa può essere attestata anche con autocertificazione su apposito modulo disponibile presso i CAF

Per informazioni
Settore Servizi Sociali e Abitativi - Agenzia Comunale per la Locazione - Contrà Busato 19 tel. 0444/221105 - 0444/221110
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.00

oppure visitare la pagina del Settore Servizi Sociali e Abitativi
http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/socialieabitativi/serviziabitativi/bandi/

Elenco dei CAF convenzionati

CAF ACLI - Si riceve su appuntamento telefonando dal lunedì al venerdì con orario 8:30 - 12:30 e 14:00 - 18:00 al numero 0444/955002nelle seguenti sedi

Via E. Fermi n. 203, Viale Trieste n. 72,  Via Zugliano n. 13, Via Cappuccini n. 16

CAF CGIL Srl

Via Maganza n. 90-94 - tel. 0444/569733

- lunedì e mercoledì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30;

- martedì e giovedì dalle 8:30 alle 18:30 (orario continuato);

- venerdì dalle 8:30 alle 12:30.

Contrà Riale n. 6 - tel. 0444/321789

- lunedì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 13:30 alle 18:30;

- martedì e mercoledì dalle 8:30 alle 12:30;

- giovedì dalle 8:30 alle 16:30 (orario continuato);

- venerdì chiuso.

Galleria Tiziano n. 10 - tel. 0444/503363

- lunedì chiuso;

- martedì dalle 10:00 alle 18:00 (orario continuato);

- mercoledì e venerdì dalle 9:00 alle 13:00;

- giovedì dalle 14:00 alle 18:00.

CAF CIA Srl

Viale dell’Oreficeria n. 36 - tel. 0444/962563

- lunedì e giovedì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30.

- martedì, mercoledì e venerdì dalle 8:30 alle 12:30;

CAF CISL VICENZA Srl - CENTRO SERVIZI

il servizio viene effettuato su appuntamento

- dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30.

Contrà J. Cabianca n. 20 - tel. 0444/326799

- martedì e venerdì dalle 8:30 alle 12:30; lunedì e mercoledì  dalle 14:30 alle 18:30.

Viale Carducci n. 23 - tel. 0444/320344

- dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30.

CAF CNA VICENZA Srl

Via G. Zampieri n. 19 - tel. 0444/569900.

CAF CONFARTIGIANATO PENS. E DIP.

Via E. Fermi n. 134 - tel. 0444/168300

- dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 13:00.

CAF NAZIONALE DEL LAVORO SpA

Via Bressan n. 7 - tel. 0444/023734

- dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 19.00;

- il mattino solo su appuntamento

- mercoledì chiuso.

CAF SERVIZI di BASE Srl

Via P.M. Zaguri n. 65 - tel. 0444/514937

- lunedì e mercoledì dalle 14:30 alle 18:30;

- martedì dalle 9:30 alle 13:30;

- giovedì dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00;

- venerdì chiuso.

CAF UGL SERVIZI Sas

Contrà Piazza del Castello n. 20 - tel. 0444/325895 - 546169

- dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:30 alle 18:30;

- venerdì dalle 9:00 alle 12:00.

CAF UIL - SERVIZI AI CITTADINI Srl - VICENZA

Via S. Quasimodo n. 47 - tel. 0444/564265

- dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 18:00.

CAF UNSIC Srl

Viale Milano n. 55 - tel. 0444/325767.

- dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 18:30;

CAF TUTELA FISCALE DEL CONTRIBUENTE Srl

Viale Napoli n. 62 - tel. 0444/546725.

- dal lunedì al giovedì dalle 15:30 alle 18:30;

- venerdì chiuso.

CAF INTERREGIONALE DIPENDENTI Srl

Via Ontani n. 48 - tel. 0444/349433. Si riceve su appuntamento

- dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:30;

Collegamento alle pagine del Settore Servizi sociali e abitativi:

http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/socialieabitativi/

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza