Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

12/08/2013

“Tintarella di luna”, musica e letture sotto le stelle sulla terrazza della Basilica

Venerdì 16 agosto alle 21.30 il primo appuntamento

Francesca Bertazzo Hart (foto di Mario Sguotti)

Fra i numerosi appuntamenti di ”Al centro, l'Estate” – il cartellone promosso dall'assessorato alla crescita del Comune di Vicenza – la rassegna “Tintarella di Luna” è certamente quella più attesa perché per la prima volta (ed in via sperimentale) la terrazza della Basilica Palladiana viene reinventata come “location” per spettacoli dal vivo.
Le quattro proposte artistiche curate da Società del Quartetto e La Piccionaia-I Carrara che andranno “in scena” venerdì 16, 23, 30 agosto e domenica 8 settembre con inizio alle 21.30.
Si tratta di quattro happening dove musica, poesia e teatro si intrecciano e si fondono; dove musicisti, attori e pubblico condividono emozioni e suggestioni che aprono finestre sull'infinito.
I generi letterari proposti spaziano da Shakespeare e Leopardi ai romanzi di Jodorowsky e Schneider, al sentimento di Éric-Emmanuel Schmitt, al pensiero di Italo Calvino.
Ampia anche la parte musicale di queste serate al chiaro di luna in terrazza, con il “nuevo tango” di Astor Piazzolla (nell'insolita formazione di violino e fisarmonica), lo swing, il classic jazz e la musica antica per arpa e liuto.
La parte “teatrale” del primo dei quattro appuntamenti, venerdì 16 agosto, è affidata agli attori Giorgia Antonelli e Matteo Balbo de La Piccionaia-I Carrara e scorre sul tema “La Fiamma è bella”, con incursioni nel sublime da Jodorowsky a Schneider (con libere interpretazioni dai romanzi “Quando Teresa si arrabbiò con Dio” e “Le voci del mondo”) e una “coda” dedicata all'Infinito di Giacomo Leopardi.
Protagonisti della parte musicale sono la voce e la chitarra di Francesca Bertazzo Hart, accompagnata dal contrabbasso di Beppe Pilotto.
Il repertorio proposto dal duo comprende standards di Duke Ellington, Cole Porter e George Gershwin, rivisitati attraverso l'inconfondibile stile vocale di Francesca Bertazzo, con qualche incursione nella bossanova di Tom Jobim.
La particolare formula di “Tintarella di luna” non prevede posti a sedere (gli spettatori avranno comunque a disposizione dei cuscini). L'ingresso a 10 euro comprende un drink che sarà servito direttamente in terrazza.
I posti sono limitati ed in via di esaurimento. Si consiglia la prenotazione via e-mail (info@quartettovicenza.org oppure info@teatroastra.it). Per informazioni si può contattare il numero 340 7361701.
In caso di maltempo la prima serata sarà rinviata al 15 settembre.

Galleria fotografica

Francesca Bertazzo Hart (foto di Mario Sguotti)

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza