Città di Vicenza

Diritti di segreteria

I diritti di segreteria per i procedimenti dell'ufficio commercio, in vigore dal 1 marzo 2016, possono esseri pagati tramite:

Bollettino postale
conto corrente n. 12114369; intestato a: "Comune di Vicenza - servizi tecnici"; causale: "servizi commerciali diritti di segreteria - al capitolo di entrata 60000"
Bonifico bancario
IBAN: IT46 N030 6911 8941 0000 0046 002; intestato a: Comune di Vicenza "servizio di tesoreria"; causale: "servizi commerciali diritti di segreteria - al capitolo di entrata 60000"

Si precisa che le due modalità di pagamento possono essere utilizzate esclusivamente per il versamento dei diritti di segreteria.

Bollettino postale e bonifico bancario devono necessariamente riportare i seguenti dati:

  • il numero di identificazione della pratica presentata al Suap;
  • il nome dell'intestatario /legale rappresentante;
  • il numero di partita Iva dell'impresa.

Il pagamento dei diritti di segreteria è previsto sia per le pratiche presentate online tramite http://www.impresainungiorno.gov sia per quelle consegnate direttamente allo sportello.