Città di Vicenza

Settore politiche dello sviluppo

Dal 2 aprile 2013 le pratiche dello Sportello Unico per le attività produttive (SUAP) devono essere presentate esclusivamente con modalità telematica, attraverso:

Sono esclusi da tale obbligo:

  • gli operatori non professionali (quali hobbisti e soggetti privati non iscritti al REA)
  • le Associazioni
  • le ONLUS

Sportello unico edilizia privata, attività produttive e commercio non accetterà più documenti pervenuti in formato non telematico e ne dichiarerà l’irricevibilità con la conseguenza che l’impresa non potrà iniziare l’attività segnalata con la SCIA e non potrà essere avviato il procedimento relativo alla domanda di autorizzazione.