Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

05/01/2010

Citylights, il mensile del Comune di Vicenza riflette sull’aggressione a Berlusconi. In copertina un collage di souvenir: “Immagini di bellezza contro il fanatismo”

Una copertina in stile anni ’50, dietro il grande titolo “Da Vicenza con amore”, per riflettere sull’aggressione di dicembre al presidente del Consiglio. La prima uscita del 2010 di Citylights, mensile edito dal Comune di Vicenza, dedica la cover, l’editoriale e l’articolo principale di doppia pagina a una riflessione critica sull’atto con cui si è chiuso il 2009 italiano.

Proponendo, come spiega l’editoriale, «Un collage di cartoline, ninnoli e immagini d’altri tempi per augurare, nel nome della bellezza di simboli e monumenti d’Italia e d’Europa, pronta guarigione a un Paese che si è preso una brutta malattia: il fanatismo. Souvenir “leggeri”, gentili, inoffensivi, amorevolmente conservati come in questa copertina quasi anni ’50, contro il souvenir pesante, aggressivo, mortifero che ha brutalmente colpito il presidente del Consiglio dei Ministri». Una scelta per riaffermare il valore “alto” dei simboli d’Italia e d’Europa: «Da uno di quei simboli, la riproduzione del Duomo di Milano, il presidente del Consiglio è stato colpito. Ma quei monumenti sono monumenti a ben altro: storia, identità, bellezza, orgoglio. Valori positivi di comunità e nazioni. E così vanno celebrati. A tutti un buon 2010: da Vicenza, splendida città d’Europa, con amore».

All’interno Citylights offre una riflessione – nel pezzo principale – sulla lunga storia di attentati alla vita dei “principi”, sulle caratteristiche delle figure degli attentatori, sul significato e le conseguenze delle aggressioni ai leader: eventi “traumatici” per popoli e nazioni, che drammatizzano la storia.

Doppia pagina anche per un “regalo” inedito ai lettori vicentini: la riproduzione di una splendida tavola dei Commentari di C. Giulio Cesare, illustrati da un giovanissimo Andrea Palladio, per gentile concessione del Cisa che ha appena completato la digitalizzazione dell’opera del 1575.

www.informacitta.vi.it

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza