Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

16/09/2013

Partecipazione dei cittadini, una delegazione europea in visita a Vicenza

Per conoscere le azioni del Comune di Vicenza

Una delegazione di 13 rappresentanti di enti diversi (Centri di Formazione, Istituti per lo sviluppo locale e la partecipazione, Società di consulenza e Informagiovani e per Vicenza lo StudioCentroVeneto sas) provenienti da diversi Paesi europei (Inghilterra, Austria, Polonia, Slovenia e Turchia) verrà accolta dall'amministrazione comunale mercoledì 18 settembre alle 9.45 in Sala Stucchi, per condividere quanto il Comune di Vicenza progetta e promuove nell’ambito della partecipazione dei cittadini e dell’utilizzo degli spazi pubblici, intesi come luoghi di aggregazione cittadina e apprendimento.
La delegazione europea e alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale, gli assessori alla partecipazione Annamaria Cordova, alla comunità e alle famiglie Isabella Sala, alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza, alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti e il consigliere delegato ai gemellaggi Giancarlo Pesce si confronteranno dunque nel contesto del progetto europeo denominato “citiZENs: friendly cities-cities for all”, che parte dall’idea che le città, indipendentemente dalle loro dimensioni, si caratterizzino per i loro spazi pubblici, all’interno dei quali si sviluppano e intrecciano la socializzazione, la costruzione di relazioni, gli scambi culturali e di apprendimento diretto e indiretto.
Tuttavia, l'uso di questi spazi è fortemente dipendente dalle risorse, dalle conoscenze e dagli atteggiamenti degli attori chiave, le autorità pubbliche, le organizzazioni della società civile e gli stessi cittadini, che dovrebbero comprendere e promuovere l'uso partecipativo e inclusivo per favorire la creazione di luoghi urbani di apprendimento.
Durante l'incontro si parlerà anche del progetto “Cercando il lavoro”, dell'Informagiovani di Vicenza e di “ALDA”- Associazione delle Agenzie della Democrazia Locale.
Il progetto si concentra principalmente sulla creazione di una rete europea grazie alla quale si possano scambiare esperienze e buone pratiche, e si possano analizzare, condividere e sviluppare linee guida per trasformare gli spazi pubblici europei in spazi partecipativi, inclusivi e di apprendimento.
Ecco perché il consorzio del progetto, sulla base della propria esperienza nel settore, visita la città di Vicenza per confrontarsi sulle tematiche rilevanti per il progetto “citiZENs” stesso: interculturalità, attività intergenerazionali, espressione artistica, prevenzione della violenza, promozione di abitudini e stili di vita sani, cura dell'ambiente e sostenibilità, volontariato, infanzia e gioventù, ruolo degli enti pubblici e delle organizzazioni della società civile.
L'obiettivo è invitare i cittadini a condividere esperienze, a diventare e a sentirsi "più europei".

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza