Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

09/04/2013

Turismo, in arrivo un nuovo portale grazie ad un accordo con Api

La città di Vicenza potrà presto contare su un portale internet di carattere turistico. Comune e Associazione piccole e medie imprese (Api) infatti hanno siglano oggi un accordo per la promozione turistica della città che prevede entro quattro mesi la realizzazione del nuovo sito (www.turismo.vicenza.it) da parte dell'Api senza alcun costo per l'amministrazione.

Alla firma a palazzo Trissino erano presenti anche il sindaco Achille Variati, l'assessore al turismo Massimo Pecori e il consigliere delegato ai sistemi informatici Filippo Zanetti, con Flavio Lorenzin, presidente dell'Api della provincia di Vicenza, accompagnato dallo staff dell'associazione che si occuperà del nuovo sito.

Il turismo sarà sempre più determinante nel creare ricchezza, opportunità e crescita per il nostro territorio – ha dichiarato il sindaco -. Nel passato ci siamo dedicati più spesso all'intrapresa che al turismo, ma in epoca di crisi è il turismo che torna ad essere di grande attualità. Le prossime amministrazioni dunque sempre di più dovranno puntare su questo settore, con capacità anzi di anticipazione degli eventi”.

Questa novità è di fatto l'ultimo tassello del nostro mosaico dedicato al turismo – ha aggiunto Pecori -. La nostra amministrazione ha infatti coltivato in modo particolare questo settore, organizzando anche grandi eventi capaci di richiamare migliaia di persone, dalle mostre di rilievo internazionale in Basilica palladiana alla Millemiglia e al Giro d'Italia. Mancava, questo sì, un'adeguata presenza su internet per una città meravigliosa, patrimonio mondiale dell'Umanità, ma ancora sconosciuta ai più. Certo, siamo presenti on line con il sito del Comune, ma è evidente che si tratta di un canale pensato e rivolto soprattutto ai cittadini. Con questo nuovo strumento invece punteremo soprattutto sui turisti che, sempre di più prima di mettersi in viaggio, si informano on line”.

Il valore aggiunto di questo nuovo portale – ha precisato Zanetti – sarà il carattere di complementarietà rispetto a tutti gli altri strumenti on line che offre la città. Non vuole infatti essere l'ennesima iniziativa, ma il punto di convergenza, organizzato e curato, di quelle esistenti”.

Crediamo molto in questo progetto – ha dichiarato Lorenzin – per lo sviluppo non solo del turismo ma anche del tessuto economico della nostra provincia; e in associazione abbiamo le risorse e le figure adatte per portare avanti il progetto. Come facciamo noi infatti quando ci spostiamo per lavoro, così fanno anche i nostri clienti e fornitori quando vengono da noi: dedicano un giorno agli affari e cercano di ritagliarsene un altro da dedicare alla visita delle città in cui si trovano”.

Il portale – che sarà in lingua italiana e inglese - offrirà indicazioni per raggiungere Vicenza e su come muoversi con i mezzi pubblici, fornirà informazioni di base sulle strutture alberghiere, la mappa della città con i punti di maggiore interesse turistico, e presenterà le principali “tourist attraction” (Basilica Palladiana, Teatro Olimpico, Monte Berico, musei, gallerie d'arte, chiese e altri monumenti). Non solo: il nuovo sito offrirà percorsi georeferenziati d'interesse turistico, enogastronomico, religioso, campestre, congressuale e sportivo; sarà completo dell'elenco delle guide turistiche autorizzate, offrirà la possibilità di vedere on line piazza dei Signori grazie ad una webcam interattiva, offrirà le previsioni meteo e un calendario eventi. Il tutto organizzato con chiarezza e “appeal” per offrire alta fruibilità agli utenti.

Costi di realizzazione, pubblicazione e mantenimento on line saranno sostenuti per tre anni dall'Api, che, in cambio, potrà usufruire di alcuni servizi come l'utilizzo gratuito una tantum del Teatro Olimpico e del Teatro Comunale e alcuni accrediti per l'ingresso a musei o rassegne culturali.

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza