Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

22/12/2008

Con il Natale il Comune regala la navigazione internet gratuita: da oggi Wi-Fi in piazza dei Signori e in piazza Matteotti

Internet per tutti e gratis. Il progetto era nelle linee di governo del sindaco Variati e da oggi questo obiettivo è una realtà. Parte infatti la prima fase del progetto “hot spot”, che prevede l’attivazione di due aree di copertura Wi-Fi, in piazza dei Signori e in piazza Matteotti. Tra sei mesi si verificherà l’esito della sperimentazione e se il sistema sarà piaciuto e utilizzato da vicentini e turisti, si passerà alla realizzazione di una vera infrastruttura cittadina per la connettività internet senza fili (rete estesa).

Il progetto è stato studiato dal Settore sistemi informativi del Comune in collaborazione con la società Telemar Spa, che, forte di altre sperimentazioni già realizzate nel vicentino, si è offerta per attivare e gestire gratuitamente e senza oneri per l’amministrazione comunale i primi due hot-spot cittadini.

“E' ormai ampiamente riconosciuto – dichiara l’assessore ai servizi informativi Tommaso Ruggeri - che la rete Internet non sia un semplice strumento di comunicazione, ma possa assumere un ruolo decisivo nello sviluppo delle comunità e nel mettere in condizione i cittadini di avere pari opportunità economiche culturali e sociali.

Per questo motivo si stanno sviluppando nuove esigenze da parte della utenza sia privata che professionale che prevedono l’utilizzo della cosiddetta “connettività mobile” e cioè l’utilizzo di Internet attraverso apparecchiature portatili come i notebook e i palmari, che consentono di utilizzare e vivere la Rete “in mobilità”, senza vincoli e senza limiti, accedendo ad essa in qualsiasi momento e laddove si crea e si presenta la necessità di utilizzare i suoi servizi.

Lo studio di esperienze diverse che in questi anni sono state realizzate in molte città e territori in Italia e all'estero conferma la tendenza delle amministrazioni locali verso lo sviluppo di reti in tecnologie Wi-Fi a gestione o controllo pubblico che permettano l'accesso gratuito o a condizioni di particolare favore ai cittadini.

Questa tendenza prende corpo oggi anche a Vicenza dove l’amministrazione comunale, in linea con i propri obiettivi di governo della città, avvia un progetto finalizzato allo sviluppo di una copertura Wi-Fi sul territorio comunale”.

Il progetto si sviluppa in due fasi.

La prima fase, che parte questa mattina, prevede l’attivazione sperimentale di alcuni hot spot(aree di copertura Wi-Fi)nel territorio. Si parte con le due aree di piazza dei Signori e piazza Matteotti. Nelle vetrine dei negozi delle due zone saranno applicate delle vetrofanie che indicheranno la copertura Wi-Fi.

L’utilizzo del Wi-Fi del Comune di Vicenza è molto semplice ed in linea con le disposizioni di legge in materia di gestione degli accessi pubblici ad Internet.

L’utente, cittadino o turista di passaggio, dovrà collegarsi alla rete denominata “wifi-vicenza-by-telemar”individuandola tra quelle rilevate dal proprio PC portatile o palmare. Una volta connesso a questa rete ed avviato il browser, l’utente vedrà comparire a video una pagina di benvenuto al servizio nella quale sarà richiesto l’inserimento di un codice che consentirà l’identificazione della persona e successivamente l’accesso ad Internet.

Per ottenere il codice identificativo l’utente dovrà effettuare una registrazione via SMS al numero indicato nella pagina di benvenuto (3663327682, indicando la parola “wifi” e nome, cognome e codice fiscale del richiedente; per gli stranieri il codice fiscale non serve). Dopo circa un minuto riceverà un SMS contenente una password che gli permetterà di accedere al sistema per due ore, anche frazionate in più giorni.

Esaurito il “pacchetto di navigazione” di due ore o scaduta la password (dura un mese) l’utente potrà effettuare una nuova registrazione ottenendo un nuovo pacchetto.

Durante la sperimentazione, che avrà una durata di circa 6 mesi, la navigazione per l’utente sarà completamente gratuita.

Per favorire l’utilizzo dei portali comunali, l’accesso ai siti www.comune.vicenza.it   e www.fromci.it  sarà consentito anche senza registrazione SMS.

Inoltre, in questo periodo di avvio del servizio, il Comune procederà all’integrazione dei sistemi di accesso alle Wi-Fi area con il portale comunale dei servizi al cittadino FROM-CI. Non appena tale integrazione sarà attiva, gli utenti già registrati al portale FROM-CI non avranno bisogno di chiedere una nuova password con SMS ma utilizzeranno le credenziali FORM-CI per navigare in tutta la rete, senza limite di tempo e senza costi e per accedere in modo semplificato ai servizi erogati dal portale come pagamenti on line, iscrizioni on line, servizi ULSS, servizi citycard (mense scolastiche, …).

Trascorsi i sei mesi di sperimentazione, si entrerà nella seconda fase del progetto.

Esaminati i dati di traffico e di utilizzo del sistema, l’amministrazione comunale e la società Telemar potranno decidere di applicare un piccolo costo a ciascun pacchetto di navigazione, a parziale copertura delle spese di esercizio dell’impianto.

Non solo: si valuterà larealizzazione di un’infrastruttura cittadina per la connettività internet senza fili in un territorio più vasto e per erogare altri servizi in modalità on-line (videosorveglianza, videocontrollo …)

Le due fasi sono strettamente legate tra loro, perché dai dati ricavati dalla sperimentazione sarà possibile avviare uno studio approfondito sulle modalità di erogazione del servizio, sul modello di gestione tecnico/economica, sui servizi maggiormente richiesti dall’utenza e sulle aree del territorio potenzialmente oggetto di copertura, sulla integrabilità di altre aree hot spot come ad esempio quelle realizzate negli Istituti scolastici, nell’Università o da altri soggetti pubblici (Comuni, Provincia) e privati ed infine sulla possibilità di avvalersi nella definizione del progetto del contributo ideativo, organizzativo ed economico di imprese ed enti.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza