Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

15/01/2009

Il sindaco Variati risponde all’on. Dal Lago sul privilegio concesso a Roma di sforare il patto di stabilità: “Non ha diritto a dare lezioni dopo il voto con cui lei e i suoi hanno tradito il Veneto”

"L'on. Manuela Dal Lago dice che la Lega ha più motivi degli altri di essere arrabbiata? Lo dimostri nei fatti, non a parole. Mi suggerisce di prendermela non con il Governo attuale ma con chi lo ha preceduto? A me pare che in Parlamento sieda la Dal Lago, non il  sottoscritto. E che a votare questa legge-vergogna sia stata proprio lei, con gli altri parlamentari veneti della Lega e del Pdl. Forse l'on. Dal Lago pensa di poter votare, seduta sulle comode poltrone romane, una legge che concede alla capitale privilegi inaccettabili, mentre i Comuni del Nord sono costretti a tagliare su tutto, e allo stesso tempo fare la paladina del Veneto. Le suggerisco solo una cosa: faccia cambiare gli slogan del suo partito: da "Roma ladrona, la Lega non perdona" a "Roma padrona, la Lega ti perdona". E la smetta di fare lezioni: dopo il voto con cui lei e i suoi hanno tradito il Veneto, non ne ha diritto".

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Navigazione di: Programmazione, contabilità economica e servizio finanziario


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza