Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

URP

Commercio aree pubbliche - mercati e commercio itinerante

Aggiornato al: 06/05/2016


Il commercio su aree pubbliche può essere svolto, previa autorizzazione rilasciata dal comune, su posteggi dati in concessione per più anni.
Nel commercio in forma itinerante è vietata la sosta vicino ai mercati e alle fiere, nelle aree dei mercati, in tutto il centro storico, nelle vie ad elvato scorrimento di traffico, in prossimità degli incroci stradali; è concessa la sosta massima di 2 ore nello stesso posto con successivo spostamento di almeno 250 metri.

Autorizzazioni tipo A
Le domande per ottenere la concessione di un posteggio libero in un mercato devono essere presentate al comune secondo le modalità ed i tempi indicati nell’apposito avviso pubblicato nel bollettino ufficiale della regione Veneto (B.U.R.). È opportuno che gli interessati si mettano in contatto con il responsabile dell'ufficio commercio su aree pubbliche. Una volta attestati i presupposti di legge sarà rilasciata apposita autorizzazione.


Autorizzazione tipo B
Le domande per l'esercizio dell'attività in forma itinerante devono essere inoltrate al comune.
Nelle domande vanno indicate le generalità del richiedente, il codice fiscale, il settore merceologico e la dichiarazione del possesso dei requisiti previsti all'art. 71 del D.Lgs. 59 del 26 marzo 2010 e art. 8 del D.Lgs. 147/2012 e la firma del richiedente.


Tutte le pratiche devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica al SUAP del comune attraverso la piattaforma informatica www.impresainungiorno.gov.it


Nella domanda si dovranno indicare il numero identificativo seriale delle due marche da bollo da 16 euro, provvedendo ad annullarle. In alternativa è possibile allegare la ricevuta del pagamento dell'imposta di bollo di 16 euro effettuato esclusivamente tramite bonifico bancario, indicando chiaramente la causale di versamento, oltre che copia di un documento d'identità o del permesso di soggiorno in caso di cittadino extracomunitario.

Regolamento per la disciplina del commercio su aree pubbliche in forma itinerante: http://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/68947

Regolamento per la disciplina del commercio su aree pubbliche nei mercatihttp://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/51613


Modulistica
La modulistica è disponibile sul portale www.impresainungiorno.gov.it ed è compilabile online.


Modulistica
da consegnare all'ufficio commercio su aree pubbliche
palazzo degli uffici, piazza Biade 26, Vicenza
mostra mercato temporanea, richiesta concessione suolo pubblico:
http://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/91247


Allegare alla domanda
:

  • due marche da bollo da 16 euro;
  • documento di riconoscimento in corso di validità, in caso di cittadino extracomunitario permesso di soggiorno o carta di soggiorno;
  • certificazione attestante il possesso dei requisiti professionali in caso di domanda di rilascio per l'autorizzazione alla vendita di prodotti del settore alimentare;
  • attestazione di avvenuto versamento dei diritti di segreteria.


Disposizioni particolari

  • La vendita di cose antiche o usate di pregio, sia al minuto che all’ingrosso, come previsto dall’art. 126 del testo unico Leggi di pubblica sicurezza, è soggetta a preventiva segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA). È inoltre obbligatoria la tenuta del registro dei beni usati oggetto di compravendita da vidimare all’ufficio commercio fisso.
  • Per il commercio di cose usate “prive di valore o di valore esiguo” (di valore non superiore a 250 euro) non c’è l’obbligo di tenuta del registro dei beni usati.
  • Per il commercio di oggetti preziosi o metalli preziosi o recanti pietre preziose, anche usati, è fatto obbligo di munirsi di licenza del questore e richiederne la vidimazione del registro di compravendita.


Normativa

  • Regolamento per l’esecuzione del T.U.L.P.S. 18.06.1931 n. 773, approvato con R.D. 06.05.1940, n. 635
  • L.R.Veneto  10/2001
  • Deliberazione di Giunta comunale n. 202 dell’8/10/2013 “Determinazione modico valore cose antiche e usate ai sensi dell’art. 247 del Regolamento TULPS” 
  • L.R.Veneto 11/2014 art. 48.


Dove

settore sportello unico edilizia privata, attività produttive e commercio, ufficio commercio su aree pubbliche
palazzo degli uffici, piazza Biade 26, Vicenza
tel. 0444 221630 (attivo lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 10, martedì e giovedì dalle 8.30 alle 12.30)
email: commercioareepub@comune.vicenza.it

Quando

Mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12.30, martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18


È attivo il servizio appuntamenti online nei giorni di apertura al pubblico disponibile al link:
http://www.comune.vicenza.it/servizi/prenotazionicommercio/

 

 

Collegamento alle pagine del settore sportello unico edilizia privata, attività produttive e commercio:
http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/epgesuap/sviluppoeconomico/

Come valuti questa pagina?

Navigazione di: Commercio e attività produttive


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza