Città di Vicenza

Presidenza del consiglio comunale

Funzioni e competenze

Il Presidente - eletto dal consiglio comunale a maggioranza assoluta dei voti – è l’organo di garanzia dell’esercizio delle funzioni degli organi del Consiglio. Come tale il Presidente assume una posizione di terzietà, cioè di neutralità, rispetto agli organi di governo (Sindaco, Consiglio e Giunta). La funzione di Presidente del Consiglio non è strumentale all’attuazione di un determinato indirizzo politico, bensì al corretto funzionamento dell’istituzione quale garante della dinamica politica amministrativa dell’ente.

Il Presidente:

  • convoca e presiede il Consiglio comunale;
  • predispone l’ordine del giorno dei lavori consiliari;
  • provvede all’insediamento delle Commissioni consiliari e ne coordina l’attività;
  • formula proposte al Sindaco in ordine ai provvedimenti necessari per assicurare ai gruppi consiliari mezzi, strutture e servizi per l’espletamento delle loro funzioni;
  • assegna le proposte di deliberazione alle Commissioni consiliari;
  • presiede la Conferenza dei capigruppo consiliari.