Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

20/01/2014

Diritti e pari opportunità, al via un corso organizzato dalla sesta commissione consiliare

Partecipano anche le associazioni femminili e quelle attive sui temi dei diritti

Parte dopodomani, mercoledì 22 gennaio, un percorso informativo-formativo organizzato dalla sesta commissione consiliare “Diritti e pari opportunità” nell'ambito del progetto “La commissione pari opportunità per le politiche di genere” finanziato dalla Regione Veneto attraverso la partecipazione al bando 2012 “Progetti degli enti locali per favorire la nascita e l’attività di organismi di parità”. Organizzato in quattro incontri a cadenza mensile nella sede dell'ex circoscrizione 4, il corso vedrà la partecipazione di una trentina di persone: oltre infatti ai consiglieri componenti la sesta commissione, cui si aggiunge il consigliere delegato per le pari opportunità Everardo dal Maso, frequenteranno gli incontri una quindicina di iscritti alle associazioni femminili e una decina di iscritti alle associazioni attive in città sui temi dei diritti civili, del contrasto alle discriminazioni, dell'immigrazione ed integrazione degli stranieri, e della disabilità.

Scopo del progetto – che segue l'incontro conoscitivo dello scorso 23 ottobre tra la nuova commissione consiliare presieduta da Benedetta Miniutti e le associazioni femminili attive sul territorio - è favorire e sviluppare un comune codice comunicativo e la condivisione di obiettivi, e l'acquisizione di strumenti metodologici ed operativi per trasformare le conoscenze e le competenze in progetti finalizzati ad azioni di promozione nei diversi ambiti di competenza, sulla base dei bisogni espressi dal territorio. I contenuti del percorso sono stati definiti ed articolati all’interno di alcune aree di approfondimento, quali gli aspetti giuridici in tema di diritti, i processi di costruzione identitaria e di appartenenza, i processi di divisione sociale e di prevaricazione, la lettura del territorio e la progettazione di interventi.

I docenti saranno la psicologa e psicoterapeuta Patrizia Garbin, l’avvocata Ida Grimaldi, la responsabile dell'area Nuova Impresa e nuove professionalità del Centro Produttività Veneto Patrizia Bernardini, la responsabile del servizio statistica della Provincia di Vicenza Monica Cominato e la psicologa e psicoterapeuta Maria Luisa Quadri.

I termini per l'iscrizione al corso sono già scaduti, ma le associazioni invitate dalla presidente Miniutti possono ancora aderire inviando una mail a pariopp@comune.vicenza.it con il modulo di iscrizione ricevuto entro la mattinata di mercoledì 22 gennaio.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza