Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

02/01/2014

Chiesa di Santa Corona, una guida digitale gratuita conduce alla scoperta dei suoi tesori

Il monumento sarà visitabile anche all'Epifania

Sarà visitabile anche nella festività di lunedì 6 gennaio la chiesa di Santa Corona, che proprio da pochi giorni è dotata di una guida digitale gratuita in lingua italiana e inglese che consente ai visitatori di conoscere approfonditamente i tesori del noto monumento cittadino. Il progetto è stato sviluppato dalla Fondazione Roi, che lo ha interamente finanziato, ed è stato realizzato con la consulenza scientifica di Maria Elisa Avagnina e monsignor Francesco Gasparini.

La web app è scaricabile su smartphone e tablet, cui si accede inquadrando con il telefonino i codici posizionati all’ingresso della chiesa ed al fianco delle opere di maggiore interesse, di cui vengono forniti approfondimenti storici e artistici. La guida è inoltre disponibile all'indirizzo www.chiesadisantacorona.vicenza.it.

Guide di questo genere sono in fase di introduzione nei maggiori musei del mondo. Il Metropolitan Museum di New York ne ha appena realizzata una analoga per la nuova sezione dedicata alla pittura italiana. Ma è la prima volta che questa applicazione di nuova generazione viene adottata in una chiesa per guidare i turisti in visita.

La guida è stata presentata nei giorni scorsi dal sindaco Achille Variati, dal presidente della Fondazione Giuseppe Roi, Gianni Zonin, e da monsignor Francesco Gasparini, responsabile dei beni artistici della diocesi di Vicenza e direttore del museo diocesano, alla presenza del vicesindaco e assessore alla crescita del Comune di Vicenza, Jacopo Bulgarini d'Elci.

Ringrazio la Fondazione Roi – ha dichiarato il sindaco - che regala questa utile guida digitale alla città, uno strumento che potrà essere utilizzato gratuitamente non solo dai turisti ma anche dai vicentini. Vicenza è una città d'arte, luogo straordinario e patrimonio dell'umanità: il turismo è fondamentale per la sua crescita economica. Questo progetto nasce con il coinvolgimento di un gruppo di giovani, oltre alla consulenza di esperti. Ed è uno strumento molto utile per avvicinare i giovani all'arte e alla cultura”.

Smartphone e tablet sono strumenti ormai d’uso comune - ha ricordato Zonin - e abbiamo il dovere di usare anche queste nuove tecnologie per avvicinare soprattutto i giovani e gli studenti all’eredità di arte e cultura che il nostro passato ci ha trasmesso. Solo otto mesi fa abbiamo presentato la guida cartacea realizzata dalla nostra Fondazione. Con l'avvio del nuovo anno scolastico abbiamo inoltre avviato dei percorsi guidati dedicati alle scuole, a cui hanno già aderito 2.000 studenti.

La guida, che si inserisce con discrezione in questo ambiente sacro, consentirà di assaporare con calma approfondendo i vari aspetti artistici che rendono ammirabile l'edificio”, ha dichiarato monsignor Gasparini.

La chiesa di Santa Corona è aperta da martedì a domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 (chiuso il lunedì, ad esclusione del 6 gennaio 2014). Le visite sono sospese durante le funzioni religiose.

 

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza