Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

30/12/2013

Polizia locale, patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza e controlli antimendicità

Individuato un nomade alla guida senza patente

Nei giorni scorsi, nel cuore delle festività natalizie, la polizia locale ha effettuato dei controlli nel territorio che hanno portato al ritiro di quattro patenti per guida in stato di ebbrezza. Inoltre gli agenti hanno effettuato i consueti controlli antimendicità e individuato un nomade alla guida senza patente.

Quattro patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza
Gli agenti della polizia locale hanno ritirato quattro patenti per guida in stato di ebbrezza. E' accaduto durante i controlli eseguiti tra il 22 e il 28 dicembre.
Il 22 dicembre alle 8 circa, in Strada Pasubio, è stato fermato per un controllo un cittadino dominicanodi 25 anni residente in provincia, alla guida di un’autovettura Opel. L’uomo, sottoposto ad esame alcoltest risultava avere un tasso alcolico superiore al massimo consentito, pertanto la patente è stata ritirata per la successiva sospensione non inferiore a un anno e denunciato all’autorità giudiziaria. Il veicolo non è stato sequestrato perché di proprietà di un'altra persona.
Il 23 dicembre alle 16 circa in viale Fusinato è stato sottoposto ad alcoltest un cittadino italiano di 32 anni residente in provincia e alla guida di autovettura Citroen, a seguito di incidente stradale. L’esame con alcoltest dava esito positivo con valore superiore al doppio del consentito. Pertanto la patente è stata ritirata per la successiva sospensione non inferiore a sei mesi e denunciato all’autorità giudiziaria. Da successivi accertamenti è emerso che la patente consegnata risultava revocata e pertanto nei confronti del trasgressore si procederà anche per il reato di guida senza patente, con ulteriore segnalazione all’autorità giudiziaria.
Anche il successivo controllo è avvenuto a seguito di incidente stradale. Il 24 dicembre alle 19 in via Stanga, all'incrocio con via Camisano, è stato sottoposto ad alcoltest un cittadino italiano di 24 anni residente in città, alla guida di autovettura Ford. Anche in questo caso l’esame ha dato esito positivo, con valore accertato superiore al doppio del consentito. La patente è stata ritirata per la successiva sospensione non inferiore a sei mesi e l'uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria mentre il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi.
Infine il 28 dicembre in via Venezia alle 00.30 circa è stato controllato un cittadino italiano di 63 anni residente in provincia alla guida di un’autovettura Renault. Il tasso alcolico dell'uomo, sottoposto all'alcoltest, risultava superiore al doppio del consentito: pertanto la patente è stata ritirata per la successiva sospensione non inferiore a sei mesi e il conducente è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Individuato un nomade alla guida senza patente
Nel pomeriggio del 24 dicembre la polizia locale, nell'ambito di controlli nel territorio, ha fermato in via Farini un nomade di 31 anni alla guida di un furgone Ducato, senza patente
Il veicolo dell'uomo, già noto al Comando per reati analoghi, è stato sottoposto a fermo amministrativo ed è stato trasferito in luogo privato.

Controlli antimendicità
Sono proseguiti anche in quest’ultima settimana i controlli antimendicità in centro storico e nei quartieri. Gli agenti hanno multato nove cittadini rumeni e africani dediti alla mendicità in corso Palladio, nel parcheggio dell’ospedale di via Rodolfi, in piazza Matteotti e nella zona del santuario di Monte Berico.
Nel corso degli interventi sono stati inoltre sanzionati e identificati otto cittadini rumeni (quatrro dei quali fermati a Monte Berico), tre donne e cinque uomini, di età fra i 43 e i 26 anni, tutti senza fissa dimora e già destinatari del foglio di via dal Comune di Vicenza: per inosservanza dell’ordine precedentemente notificato sono stati segnalati all’autorità giudiziaria. Quattro sono stati sanzionati nelle adiacenze del santuario di Monte Berico.

 

 

 

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza