Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

29/11/2013

“Grease”, il musical più atteso al Teatro Comunale di Vicenza il 7 e l'8 dicembre

Verso il periodo delle feste, ecco un appuntamento di sicuro appeal negli spettacoli fuori abbonamento al Teatro Comunale di Vicenza: si tratta di “Grease, il Musical”, in programma sabato 7 e domenica 8 dicembre alle 20.45, un “classico” nel suo genere che rimanda alle ambientazioni America Anni ’50 dell’omonimo famosissimo film, proposto dalla Compagnia della Rancia, il più importante gruppo a livello nazionale nella realizzazione di musical.

Gli spettacoli fuori abbonamento sono appuntamenti molto attesi dal pubblico, spettacoli in tournée sui palcoscenici nazionali che fanno tappa a Vicenza, con proposte di grande richiamo, adatte anche ad un pubblico familiare, appartenenti a generi che spaziano dal musical al balletto, dall’operetta al cabaret. Il calendario della stagione, proposto dalla Fondazione Teatro Comunale di Vicenza, prevede altri quattro titoli, oltre a “Grease” che è realizzato in collaborazione con Rete Eventi e Provincia di Vicenza: il “Gospel in Vicenza” a metà dicembre proposto dal Summertime Choir, il tradizionale balletto delle feste, “Lo schiaccianoci” nella versione del Royal Ballet of Moscow in programma il primo dell’anno, sia in orario pomeridiano che serale. Si prosegue poi in febbraio con l’operetta per antonomasia, “La Vedova Allegra” su musica di Franz Léhar, nel nuovo allestimento presentato dalla Compagnia Teatro Musica 900 e in marzo con uno spettacolo dedicato ad un pubblico completamente diverso, l’umorismo stralunato e senza tempo di “Quelli del Cabaret” di Cochi e Renato, che dello spettacolo sono autori, interpreti e registi. Una programmazione davvero per tutti i gusti!

Grease, il Musical” di Jim Jacobs e Warren Casey è proposto in Italia dalla Compagnia della Rancia nell’adattamento di Saverio Marconi, che firma anche la regia, mentre i testi italiani sono di Silvio Testi e di Michele Renzullo che cura la traduzione dagli originali; le canzoni aggiunte sono di B. Gibb, J. Farrar, L. St. Luis, S. Simon, S. Bradford, A. Lewis.

Grease” è senza dubbio il musical dei record; si è affermato come primo long running show della storia dello spettacolo in Italia e continua ad ottenere dal pubblico un consenso strepitoso. Torna quindi a grande richiesta sui palcoscenici italiani anche nella stagione 2013/14, 16 anni dopo la prima edizione (1997) che ha visto protagonisti Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia, confermandosi un fenomeno senza precedenti con applauditissimi sold out nelle città italiane toccate dal tour. “Il segreto del successo e della longevità di Grease - afferma Saverio Marconi, regista dello spettacolo – sta nelle musiche trascinanti sempre alla moda, che piacciono ai giovani e ai meno giovani. Il musical incarna l’eterna adolescenza: è l’età d’oro del benessere, del boom americano e della spensieratezza”. “Grease è la fresca energia dei teenager – continua Marco Iacomelli, co-regista - la stessa di ogni generazione, accompagnata da quel rock 'n' roll maledetto e selvaggio che si traduce in un caleidoscopio infinito di colori e ritmi serrati, che ancora oggi continua a travolgerci e a farci scatenare”.

Lo spettacolo ha alternato sul palco, dal suo debutto a oggi, più di 120 artisti, rappresentando per molti di loro un trampolino di lancio. In questa edizione, il ruolo di Danny è stato affidato a Filippo Strocchi; nei ruoli delle protagoniste femminili ci sono invece Serena Carradori (già Sandy nelle edizioni 2007/08 e 2009/10) e Floriana Monici (già Rizzo dal 2003 al 2006), mentre Gianluca Sticotti è Kenickie.

Grease” è una rappresentazione ormai iconografica dell’America degli anni ’50, un collage di immagini colorate, vecchie auto rombanti, i giubbotti di pelle e le gonne a ruota, il ciuffo alla Elvis e la brillantina: tutti simboli intramontabili di una generazione che, portati in scena con ritmo e colore, hanno trasformato lo spettacolo in un fenomeno unico.

Lo spettacolo originale nasce nel 1971, quando Jim Jacobs e Warren Casey decidono di realizzare un musical composto solo per chitarra in un teatro sperimentale di Chicago; lo chiamano “Grease” per evocare i capelli imbrillantinati, gli hamburger e le patatine fritte, le automobili fuoriserie, sporche e infangate: un successo diventato un “classico” in tutto il mondo, che ha visto anche la consacrazione teatrale di grandi attori come John Travolta (interprete di un ruolo minore, prima di indossare il giubbotto di Danny Zuko nel film) e Richard Gere.

Il film omonimo, diretto da Randal Kleiser, è del 1978; interpreti nei ruoli principali John Travolta e Olivia Newton-John; la colonna sonora rimane per settimane al primo posto delle classifiche in molti paesi e le canzoni diventano dei classici del repertorio. In Gran Bretagna "You're The One That I Want" e "Summer Nights" sono arrivate entrambe in vetta alle classifiche e ci sono rimaste per anni, mentre la canzone "Hopelessly Devoted to You", cantata da Olivia Newton-John, ha ricevuto una nomination all’Oscar nel 1979 come migliore canzone originale.

Interpreti d’eccezione, canzoni indimenticabili, la storia d’amore tra Danny e Sandy, i sogni dei T-Birds e delle Pink Ladies e, tanto, tanto rock ’n’ roll, hanno fatto diventare Grease il musical della spensieratezza, sinonimo di energia allo stato puro e di un sano divertimento, in ambientazioni diventate vere e proprie icone di stile.

Visto il successo che accompagna questo musical ovunque, i biglietti per la prima data dello spettacolo a Vicenza sono già esauriti, ne restano invece di disponibili per la seconda data (domenica 8 dicembre, ore 20.45).

I biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro Comunale (viale Mazzini 39, Vicenza - tel. 0444.324442 biglietteria@tcvi.it) aperta dal martedì al sabato dalle 15 alle 18.15, sul sito del Teatro Comunale www.tcvi.it, e in tutte le filiali della Banca Popolare di Vicenza.

I prezzi dei biglietti per lo spettacolo sono: 40,00 euro nel settore I, il più vicino al palcoscenico (dalla fila A alla L), 33,00 euro nel settore II, lo spazio centrale della platea (dalla fila M alla Q), 25,00 euro nel settore III, (dalla fila R alla Y).

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza