Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

23/11/2013

Tangenziale, la commissione bilancio del Senato approva l'emendamento sulla sua priorità

Variati: “Passo molto importante per la realizzazione del primo lotto, vince il gioco di squadra”

“Un passo fondamentale verso la realizzazione del primo lotto della tangenziale, la variante alla strada provinciale 46 attesa da anni. La prospettiva è di affidare i lavori entro il 2014”.

È il commento del sindaco Achille Variati dopo l'approvazione dell'emendamento all'articolo 4 comma 1 della legge di Stabilità con il voto unanime della commissione bilancio del Senato.

“Il risultato è stato raggiunto grazie al grande lavoro del relatore della legge di Stabilità, il senatore Giorgio Santini, che ha dato ascolto all'esigenza del territorio vicentino di cui è profondo conoscitore – dice il sindaco Variati - . Il mio ringraziamento va anche a tutti i parlamentari che si sono impegnati per raggiungere questo obiettivo con un gioco di squadra trasversale alle appartenenze politiche. In particolare i senatori Rosanna Filippin e Pierantonio Zanettin e i deputati Alessandra Moretti, Federico Ginato, Daniela Sbrollini e Filippo Crimì”.

“L'emendamento garantisce la priorità alla realizzazione di nuove opere già definite da protocolli d'intesa attuativi e conseguenti ad accordi internazionali – spiega il sindaco -. Significa che la tangenziale di Vicenza è prioritaria, poiché contenuta nel protocollo da me firmato come compensazione per la realizzazione della base militare Dal Molin e nel protocollo attuativo dello scorso agosto. La commissione bilancio, inoltre, ha approvato anche il subemendamento che aumenta di 150 milioni lo stanziamento per nuove opere Anas. Questo incremento dovrebbe garantirci una certa tranquillità rispetto anche ad altri lavori che potrebbero essere finanziati con lo stesso capitolo. Per il sì definitivo serve il voto finale alla legge di Stabilità al Senato e alla Camera, ma l'approvazione dell'emendamento mi fa essere ottimista”.

Documenti allegati

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza