Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

20/11/2013

Strada del Tormeno, ieri sera l’assemblea pubblica

Balbi: “Prima di dare il via al cantiere per il ripristino è necessario attendere che venga depositata la perizia in tribunale”

Cercheremo di riaprire strada del Tormeno nel più breve tempo possibile, ma prima di dare il via al cantiere per il ripristino dobbiamo attendere che venga depositata in tribunale la perizia, come stabilito dal giudice” ha spiegato l’assessore alla Cura urbana, Cristina Balbi, ieri sera ai cittadini che hanno partecipato all’assemblea pubblica organizzata dal Comune nel centro civico di via De Nicola. All’incontro erano presenti per il Comune anche Antonio Dalla Pozza, assessore alla Progettazione e sostenibilità urbana, Annamaria Cordova, assessore alla Partecipazione, Diego Galiazzo, direttore del settore Infrastrutture, gestione urbana e protezione civile e per Acque Vicentine il presidente Angelo Guzzo, il direttore generale Fabio Trolese e il responsabile di Sviluppo reti Stefano d'Attilio.

L’assessore Balbi ha ricordato che parte di strada del Tormeno è chiusa al traffico dall’ottobre 2012 a causa del cedimento del manto stradale che, dagli accertamenti eseguiti da Acque Vicentine, sarebbe stato causato dal collasso della condotta principale delle acque nere della fognatura sottostante.

C’è una vertenza in tribunale tra Acque Vicentine e i responsabili dei lavori per il rifacimento dei sottoservizi e della strada – ha spiegato Balbi -. Attualmente è in corso l’accertamento tecnico preventivo da parte del perito che evidenzierà le cause del problema e le eventuali responsabilità. Si tratta di un procedimento speciale e quindi entro maggio è prevista la consegna della relazione da parte del perito, come stabilito dal giudice. Solo allora potremo intervenire e Acque Vicentine provvederà al ripristino della strada con un cantiere che durerà circa tre mesi. L’auspicio è che la strada possa essere completamente riaperta all’inizio del prossimo autunno”.

Ci dispiace molto per i disagi che stanno subendo i cittadini a causa della chiusura parziale – conclude l’assessore Balbi -. Abbiamo organizzato la riunione di ieri sera per ascoltare i residenti della zona e per aggiornali sulla situazione. Ci impegniamo a concludere i lavori e riaprire la strada nel più breve tempo possibile e a tenere i cittadini costantemente informati sull’avanzamento dell’iter e successivamente del cantiere”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza