Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

22/10/2013

I supermercati Alì riqualificheranno tre aree verdi in città

In via Periz, via Bachelet e viale X Martiri

Tre aree verdi della città verranno riqualificate dai supermercati Alì con l'inserimento di alberi, panchine e cestini. Lo ha annunciato questa mattina a palazzo Trissino l'assessore alla cura urbana Cristina Balbi, assieme al direttore marketing di Alì Spa Massimo Benetton e ad Eleonora Albiero, account director dell'agenzia “Not an agency” che ha curato il progetto “Alì ti regala un posto al verde”.

L'iniziativa in realtà – ha spiegato Balbi – prende le mosse da una collaborazione già avviata nel 2010 tra il Comune di Vicenza e il marchio Alì. Ma stavolta la loro proposta è stata per noi ancora più interessante, perchè a differenza degli anni precedenti quest'anno Alì si prende in carico la completa riqualificazione delle aree verdi individuate: non solo quindi la donazione di alberature, ma anche la loro piantumazione, nonchè la fornitura di panchine e cestini, e soprattutto la manutenzione dell'area per un anno intero. Con i chiari di luna in corso, per noi è davvero una boccata d'ossigeno – ha aggiunto l'assessore – ed è inoltre un'iniziativa che ben s'inserisce nel solco tracciato dalla nostra amministrazione per l'adozione del territorio da parte di cittadini, associazioni, ma anche delle realtà economiche che operano in città”.

Le aree verdi che verranno riqualificate dai supermercati Alì sono in via Periz, nell'area proprio accanto al supermercato che risulta attualmente priva di qualsiasi allestimento, via Bachelet, nell'aiuola che delimita la pista ciclabile, e viale X Martiri, nell'area aperta al pubblico quest'estate, dopo il recupero dei lavatoi, ma attualmente dotata di scarse alberature e nessuna panchina.

Già da due anni – ha spiegato Benetton, ricordando la presenza di due punti vendita in città (in via Periz e via Rossini) e una decina in provincia –, attraverso i punti della carta fedeltà, coinvolgiamo i clienti nella raccolta fondi per la donazione di alberi ai Comuni. Quest'anno però abbiamo voluto non solo dare continuità al progetto, ma fare anche un passo in più, proponendo la riqualificazione totale delle aree verdi indicateci dai Comuni coinvolti”.

Di base, dunque, Alì prevede per ciascuna area verde la progettazione da parte di un gruppo di architetti, la fornitura e la posa di 7 alberi, un cestino e una panchina. “Ma non è escluso – ha aggiunto Benetton - che a Vicenza si aumenti l'investimento e-o si aggiunga una quarta area verde da riqualificare. Dipenderà dalla somma che dal 31 ottobre all'1 maggio verrà raccolta attraverso l'acquisto da parte dei clienti di alcuni prodotti contrassegnati, nel cui prezzo è compresa una quota che Alì destina appunto al progetto: si tratta di prodotti da 5, 10 o 20 punti del valore di 5 centesimi ciascuno. E al termine dei lavori, in primavera, organizzeremo anche delle feste di inaugurazione con i clienti e tutta la cittadinanza”.

Il progetto – ha evidenziato Albiero -, che interessa anche le città di Padova, Rovigo e Treviso per un totale di 15 aree, è curato tutto da donne, noi dell'agenzia ma anche le architette, e ha già riscontrato grande successo a Firenze e Torino. L'iniziativa rispecchia la sensibilità dell'azienda nei confronti del verde e dell'ecologia, e mira a far sì che i cittadini si riapproprino degli spazi verdi pubblici. Per questo, nonostante i costi non siano indifferenti, gli alberi che verranno piantati saranno adulti e a pronto effetto, di modo che già dopo un paio d'anni dalla posa potranno continuare a crescere senza particolari cure”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza