Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

06/09/2013

“Pigafetta500”, Nicolai ha consegnato a Venezia la bandiera e le targhe di Vicenza

Domani salpa la spedizione vicentina

L'assessore Umberto Nicolai ha partecipato questa mattina a Palazzo Balbi, a Venezia, alla presentazione del progetto “Pigafetta 500” da parte dell'assessore regionale Roberto Ciambetti, assieme a Syusi Blady e Patrizio Roversi.

Nicolai in particolare ha consegnato la bandiera e 40 targhe della Città di Vicenza all'equipaggio dell'”Adriatica”, la barca a vela dei “Velisti per caso”, che domani, sabato 7 settembre, salperà dall'Arsenale di Venezia per circumnavigare la terra, ripercorrendo dopo quasi mezzo millennio la rotta di Ferdinando Magellano e il reportage che ne fece il navigatore e scrittore vicentino Antonio Pigafetta. Alla partenza sarà peraltro presente anche l'assessore Annamaria Cordova, in rappresentanza del Comune di Vicenza.

La bandiera di Vicenza verrà issata sul pennone della barca a vela assieme a quella della Regione Veneto, mentre le 40 targhe raffiguranti la Basilica Palladiana con l'incisione “Città di Vicenza – Antonio Pigafetta 500” verranno consegnate alle rispettive comunità locali dal capitano dell'equipaggio nelle 40 tappe previste dal percorso di 300 giorni di navigazione, 610 giorni di viaggio, per un totale di oltre 35 mila miglia da percorrere. Il ritorno è previsto per il 25 aprile 2015.

Sarà un bel segnale per i vicentini residenti lungo il percorso che l'Adriatica si appresta a compiere vedere arrivare una barca a vela con la bandiera di Vicenza issata sul pennone – commenta l'assessore Nicolai -, e vedersi consegnare una targa della loro città d'origine, lasciata magari tanti anni prima per cercare maggiore fortuna altrove. I membri dell'equipaggio poi sono davvero mossi da grande passione ed entusiasmo; e anche coraggio, perchè non sono certo turisti, anzi, la loro è una vera e propria impresa sportiva, un'avventura, che li farà star via per un anno e mezzo a solcare tre oceani”.

La spedizione è organizzata dall'Associazione Pigafetta500 di Vicenza e dalle sezioni della Lega navale italiana e dai circoli velici del Vicentino.

 

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza