Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

16/08/2013

Contrà Pedemuro San Biagio: da lunedì riapre l'incrocio con corso Fogazzaro

Contrà Pedemuro San Biagio

L'incrocio tra contrà Pedemuro San Biagio e corso Fogazzaro verrà aperto lunedì 19 agosto.
Sono terminati, infatti, i lavori iniziati lo scorso 29 luglio per l'ampliamento del marciapiede e l'asfaltatura di un tratto di strada particolarmente deteriorato in contrà Pedemuro San Biagio nei pressi di corso Fogazzaro e sono state portate a termine le finiture necessarie.
L'intervento era necessario per realizzare l'ampliamento del marciapiede da entrambi i lati della strada e la sistemazione di un avvallamento della sede stradale che rendeva difficoltoso il transito degli autobus. Quest'ultima operazione è stata realizzata anche in previsione di una riduzione dei mezzi pubblici in transito grazie all'attivazione della Lam: dalle attuali 6 linee si passerà a 3, garantendo il passaggio del centrobus.
Il marciapiede nel lato nord, che prima variava dai 90 ai 100 centimetri, raggiunge ora i 120 centimetri. La sede stradale è stata rialzata dall'incrocio fino all'attraversamento pedonale di fronte alla sede di Aim che è stato arretrato di un paio di metri per liberare l'affaccio di un passo carraio.
Nel lato sud della strada la prossima settimana verrà completato l'allestimento del percorso pedonale, dell'ampiezza di 150 centimetri nelle sezioni più strette, a raso con la carreggiata, che sarà protetto da paletti dissuasori di sosta, ad esclusione dei passi carrai. Il percorso pedonale sarà anche compatibile con la realizzazione futura di un percorso ciclabile monodirezionale; nella situazione attuale le bici, solo se condotte a mano, potranno transitare sul marciapiede ma più agevolmente di quanto avveniva in precedenza.
La sede stradale ha ora una larghezza costante di 350 centimetri, sufficienti al transito degli autobus come previsto dal codice della strada.
La realizzazione di tutte le opere è costata 50 mila euro, somma recuperata dal risparmio dei lavori in corso Fogazzaro.
Durante i lavori sono state applicate delle modifiche alla circolazione che saranno mantenute in vigore anche con l'apertura dell'incrocio, in via sperimentale per risolvere alcune problematiche emerse durante la chiusura sperimentale di corso Fogazzaro.
In Contrà Pedemuro San Biagio rimarrà in vigore il doppio senso di marcia da piazza San Biagio fino all'ingresso del parcheggio Fogazzaro. Il sabato e la domenica fino al 20 ottobre, durante la chiusura al traffico di corso Fogazzaro, per chi entrerà in contrà Pedemuro San Biagio sarà obbligatoria la svolta verso il park Fogazzaro. L'accesso in contrà Motton San Lorenzo sarà consentito solo a coloro muniti di permesso per Ztl.
Questo assetto consentirà quindi l'uscita da park Fogazzaro verso contrà Pedemuro San Biagio, mentre i residenti in quest'ultima possono uscire percorrendo stradella dei Munari.
Un’altra novità riguarda la cartellonistica stradale mobile per indicare la chiusura di corso Fogazzaro il sabato e la domenica, come prevede la fase sperimentale di pedonalizzazione del corso nei fine settimana. Fino all’apertura del cantiere, i cartelli che indicavano la chiusura al traffico di corso Fogazzaro il sabato e la domenica erano installati in contrà Pedemuro San Biagio per tutta la settimana. Ora, invece, saranno installati il venerdì sera e rimossi il lunedì mattina per evitare di creare possibili fraintendimenti negli automobilisti che in alcuni casi, vedendo il cartello, erano portati a considerare sempre chiuso corso Fogazzaro. Rimuovendo i cartelli dal lunedì mattina al venerdì sera, sarà quindi eliminata la fonte di possibili equivoci dovuti ad una lettura non attenta dei cartelli, rendendo quindi l’indicazione più chiara.

 

Galleria fotografica

Contrà Pedemuro San Biagio

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza