Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

16/08/2013

Lanterne cinesi, divieto di utilizzo in tutto il territorio comunale fino al 30 settembre

Variati: “Non sono governabili: si rischiano incendi”

Vietato liberare in aria le lanterne cinesi volanti in tutto il territorio del Comune di Vicenza da domani, 17 agosto, fino al 30 settembre prossimo. Il sindaco Achille Variati ha infatti firmato un'ordinanza urgente per prevenire e contrastare i pericoli d'incendi nelle aree urbane e boschive e tutelare quindi l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana.

Il provvedimento del sindaco – la cui violazione comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro – fa seguito non solo alle richieste e agli appelli giunti in Comune o evidenziati dalla stampa locale, ma anche alla dichiarazione dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi dichiarato nei giorni scorsi dalla Unità di progetto protezione civile della Regione Veneto a causa dell'andamento della stagione estiva caratterizzata da persistente siccità.

Le lanterne cinesi volanti costituiscono un pericolo ad alto potenziale in particolare in questa stagione – spiega il sindaco -, perché una volta in quota non sono più governabili e possono raggiungere facilmente aree ad elevato rischio d'incendio, come già accaduto anche negli ultimi mesi in provincia. L’invito alla cittadinanza è quindi a non utilizzare le lanterne volanti che potrebbero portare a conseguenze imprevedibili e gravi”.

Avevamo ricevuto varie richieste per vietare le lanterne volanti, in particolare dagli operatori del mondo agricolo – commenta Variati -. Gli agricoltori, infatti, conoscono bene i potenziali pericoli per il territorio: ancora una volta si è dimostrato prezioso il dialogo con il mondo agricolo, una risorsa indispensabile non solo per l’economia, ma anche per la tutela del paesaggio e della natura”.

Chiamate anche “khoom fay”, le lanterne cinesi ricalcano il principio della mongolfiera: alla base di un sacchetto di carta, la fiamma di una candela scalda l'aria all'interno e fa innalzare in cielo la lanterna.

Link all'ordinanza: http://www.comune.vicenza.it/fotonot/87676-ordinanzalanternecinesi.pdf

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza